Da Batman a Ghostbusters, le più belle scene dei film disegnate da Craig Drake

Con il suo stile pulito e minimale l’artista di San Francisco rende omaggio ai film più belli di sempre in opere davvero spettacolari

Cinema
di Sandro Giorello facebook 14 settembre 2016 11:16
Da Batman a Ghostbusters, le più belle scene dei film disegnate da Craig Drake

Blade Runner illustrazioni film craig drake Craig Drake Tumblr - Blade Runner

 

Quando un artista gioca con le locandine dei film, non importa che si tratti di versioni 8 bit o antiche miniature ottomane, il risultato è spesso straordinario. L’americano Craig Drake va matto per il cinema e ha da poco inaugurato la sua terza mostra personale tutta dedicata alla reinterpretazione di alcune scene tratte da molti dei film più belli di sempre.

 

Ghostbusters, Ex Machina, Arancia Meccanica, Shining, Scott Pilgrim Vs. The World, Grosso Guaio a Chinatown, sono solo alcuni titoli da cui l’artista di San Francisco ha preso spunto per i suoi lavori. Questo sabato la Hero Complex Gallery di Los Angels ha aperto al pubblico un’esposizione di dodici quadri inediti.

 

Batman illustrazioni film craig drake Craig Drake Tumblr - Batman

 

A differenza delle precedenti mostre, questa volta Drake ha deciso di utilizzare nuove tecniche come matite e inchiostri. In più molte opere sono state posizionate su dei led luminosi per far risaltare al meglio le linee dei disegni e la scelta dei colori, dando anche un maggiore senso di movimento alle immagini dei quadri.

 

GhostBusters illustrazioni film craig drake Craig Drake Tumblr - GhostBusters

 

Oltre allo stile minimale e pulito, Drake si è sempre contraddistinto per un’enorme passione per il cinema e per la voglia di condividerla con più persone possibili, infatti molti dei quadri presenti sono nati da esplicite richieste dei suoi fan.

La mostra vuole sia esprimere il mio amore per i film e per i loro personaggi più famosi ma anche mettere sulla mappa dei movimenti artistici di oggi una nuova scena di appassionati.” – commenta Craig Drake – “C’è una community di collezionisti e amanti di questo genere che rappresenta un vero e proprio movimento pop art. Ed è una tendenza che sta crescendo sempre di più”.

FONTE |  gizmodo.com

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)