Quel manzo di Tom Hardy potrebbe diventare il nuovo James Bond

Tra i tanti progetti in cantiere anche il sequel di Mad Max: Fury Road

Cinema
di Elisabetta Limone 16 gennaio 2017 16:37
Quel manzo di Tom Hardy potrebbe diventare il nuovo James Bond

Tom Hardy fansshare.com - Tom Hardy

 

Tutte le fan di Tom Hardy avranno presto di che essere contente, per il muscoloso attore ci potrebbero esserci molti nuovi progetti all’orizzonte. Al momento potete vederlo in Taboo, la nuova serie tv, di cui è co-creatore insieme al padre Chips Hardy, andata in onda la scorsa settimana e dove lo vediamo nei panni – spesso striminziti – di James Keziah Delaney, un avventuriero dei primi dell’800.

 

 

Durante un’intervista dedicata alla serie, l’attore inglese, stuzzicato dal giornalista, è stato spinto a parlare di un possibile interesse di Christopher Nolan nel dirigere il nuovo episodio della saga di James Bond. Quando gli viene chiesto come si vedrebbe nel ruolo dell’agente 007 più famoso di sempre, lui ha tentato di nascondere il suo entusiasmo dietro a un “non posso commentare” facendo però intendere che era certamente interessato alla parte. “Nolan è una figura molto potente per quel mondo” – ha detto Hardy – “Potrebbe portare qualcosa di nuovo e di creare qualcosa di molto profondo”.

Ce lo vedete questo energumeno bello e dannato nei panni dell’agente segreto più chic di tutti i tempi? Di certo c’è che la sua bellezza è del tutto diversa da quella dei precedenti James Bond, ben più fisica e carnale, molto poco metrosexual. Sarebbe sicuramente interessante vederlo nello smoking più famoso del cinema, alle prese coi cattivoni di turno che scomparirebbero di fronte a lui.

 

Tom Hardy in Taboo darlin.it/ - Tom Hardy in Taboo

 

Tra gli altri film che potrebbero coinvolgere l’attore prossimamente c’è anche il sequel di Mad Max: Fury Road. Hardy si è detto assolutamente convinto a voler tornare nel mondo dispotico creato George Miller con il nuovo episodio Mad Max: The Wasteland.

 

Tom Hardy in Mad Max: Fury Road collider.com/ - Tom Hardy in Mad Max: Fury Road

 

Intervistato dall’Indipendent, Hardy ha dichiarato: “È solo una questione di tempo. Non è detto che si chiamerà proprio ‘The Wasteland’, in questi casi non si sa mai, i titoli possono sempre cambiare. Sicuramente ci sarà un nuovo progetto legato a Mad Max”.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)