Con RPG Maker MV, puoi creare il tuo gioco di ruolo da solo

Abbiamo provato il simulatore di gioco di ruolo per Nintendo Switch

Quando nel 2015 Toby Fox ha fatto uscire, per altro sottotraccia, quell’incredibile capolavoro di Undertale (che, se non avete ancora provato, dovreste immediatamente recuperare) era già un dato di fatto che tra i titoli più importanti dal 2000 a questa parte occorreva inserire di diritto RPG Maker. La priva versione del gioco, edita nel 2000, è stata infatti una vera e propria palestra per tantissimi appassionati gamer ma anche futuri autori di videogiochi, come appunto Toby Fox (che, per inciso, tra organizzando per i cinque anni anni di Undertale un clamoroso concerto virtuale per cui siamo già emozionatissimi).

L’approdo di RPG Maker MV su Nintendo Switch (e anche su PS4) è insomma una tappa importante per una serie seminale, come poche, nel mondo dei videogiochi. Con RPG Maker si può, letteralmente, realizzare il proprio gioco di ruolo personale, con tanto di personaggi caratterizzati a piacimento e storie completamente personalizzabili. Quello che è interessante notare per questa specie di “scuola ruolistica” è l’accessibilità che, anche su Nintendo Switch, rimane molto alta, aiutata anche da un’ottima risoluzione.

 

Come viene giustamente ricordato nel trailer di presentazione, grazie a questo gioco,  si ha in mano tutto quello che serve per creare il proprio gioco di ruolo autonomo. Molto vicino a Dreams, per certi aspetti, RPG Maker MG è sul serio lo sfogatoio ideale per la propria creatività. Poi, certo, nella versione Switch non sempre sarà così comodo e immediato spostarsi, senza mouse e con il solo ausilio degli stick in mappe di gioco che, dopo sole poche ore, raggiungeranno dimensioni ragguardevoli. Tuttavia troviamo che questo sia un peccato assolutamente “veniale”: volete mettere il piacere di, magari mentre si è in treno per lavoro, riprendere in mano il “proprio mondo di gioco personale” e continuare l’avventura?

Su YouTube ci sono un sacco di video in cui videgiocatori di tutto il mondo mostrano, timidi e orgogliosi, i propri giochi fatti con le loro mani. E qui arriviamo all’ultimo argomento che ci a cuore. Come pochi giochi nel suo genere, RPG Maker MV pare pensato proprio per essere condiviso con gli altri. “Hey, aspetta un attimo, ti va di vedere il mio mondo e di giocare alla mia avventura?”. Ci stiamo già immaginando i nostri amici alle prese con le nostre quest, i nostri dungeon e i nostri, magari pure perfidi, enigmi ambientali. Se, come ci ricordano i cugini di Rockit, “la scuola riparte, la musica chissà” ecco allora che tornare studenti di gioco di ruolo potrebbe essere luna scelta perfetta per questo inizio di settembre.

 

RPG Maker MV

Compra | Amazon

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >