E se i file del computer fossero partiti da votare?

Gif, AVI, EXE: sigle che leggiamo tutti i giorni e che sarebbero perfette per dei partiti politici

Geek
di Marco Villa facebook 23 maggio 2014 15:13
E se i file del computer fossero partiti da votare?

Un’idea che fa esplodere il nerd-alert: prendere le estensioni più comuni dei file del computer e trasformarle in partiti politici, interpretando quelle sigle. Sì, detta così è un po’ oscura, ma le immagini sono chiarissime: AVI diventa il partito dei pensionati, XLS la sigla di riferimento per quelli che hanno un occhio di riguardo per i conti, mentre il decisionismo degli EXE si dimostra chiaramente di destra. Idea e svolgimento firmato Bonsaininja.

1014034_722189274491737_2343559859253531605_n

1505298_722189297825068_5896904383027682109_n

10410619_722189057825092_1610542140429483887_n

10345539_722188941158437_3445342048269754752_n

1958243_722188984491766_7916343780575332243_n

10390919_722188951158436_2610478776127046004_n

10390357_722189244491740_6116953187428791367_n

10405610_722189254491739_8115030890015985678_n

10382872_722189201158411_4411760610347079255_n

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)