Kim Kardashian è nuda su Twitter, ancora

Inizia a sfuggire il senso di questa sovraesposizione nudista della moglie di Kanye West

Gossip
di Simone Stefanini facebook 7 marzo 2016 16:30
Kim Kardashian è nuda su Twitter, ancora

kim-kar Kim Kardashian Twitter

 

Non so voi, ma a me inizia a sfuggire il senso di certe cose. Tipo: vado su Twitter e trovo un selfie della signora Kim Kardashian coniugata West coi capelli biondi di stoppa, simili a quelli di Maga Magò e poi tutta nuda. La didascalia, inquietante come un tema delle medie che parla di violenza domestica, recita: Quando non hai niente da mettere LOL.

 

 

Ora, a parte che il LOL non si usa più, alla stessa stregua del Poke su Facebook o dello squillo dal cellulare, ma poi cosa vuole questa donna da me? Perché mi costringe a guardare le sue enormità nude almeno una volta al mese, con la finalità di farmi perdere l’appetito sessuale una volta per tutte?

Già che anche suo marito, quel Kanye West che mi vendete tutti come genio, a volte non lo capisco, ma almeno lui sa fare qualcosa e quindi le sue stranezze (tipo l’ultima, mettere in streaming il suo album su PornHub) fanno parte del personaggio.

Kim invece? Senza googolare, perché altrimenti è scorretto, vi dico che di lei so due o tre cose, cioè che ha un tot di sorelle che sono anche loro famose a caso, che è la protagonista di un sextape con Ray J che ho visto più volte senza capirne la trama e senza eccitarmi, perché la Kim anche quando fa i POV ti guarda come se tu fossi un poveraccio. L’ultima sua fatica che io ricordi è quando ha cavalcato la moto di Kanye nel pluriparodiato video Bound 2.

Poi solo tette, tette e tette, fino alla nausea.

 

 

Non ce l’ho mica col nudo, intendiamoci. Ad esempio, Miley Cyrus la capisco, sta seguendo un percorso artistico che pure se sembra estremo, è in linea con la sua fase di sperimentazione anche musicale. Perché allora Kim Kardashian mi sembra uno strano ibrido iper proteico di Paris Hilton e Sara Tommasi?

Solo negli ultimi tempi ha regalato al mondo perle tipo quella qui sotto, in cui illustra il modo per far stare su le tette col nastro adesivo.

 

Today on my app see the red carpet cleavage tape trick I’ve been doing for years!

Una foto pubblicata da Kim Kardashian West (@kimkardashian) in data:


Il suo Twitter è pieno di foto artistiche del suo culo, che come il pesce ratto di Fantozzi può piacere o non piacere, viste anche le sue dimensioni da un biglietto e mezzo al cinema. Ecco, anche questa battuta è volgare e vorrei non averla fatta, ma è terribilmente difficile, perché il suo corpo è ovunque e non riesco a capirne il motivo.

Perché quando si spoglia lei è una roba che deve finire in prima pagina dei quotidiani seri e se invece si spoglia una Raffaella Fico o una Francesca Cipriani le bolliamo come roba trash buona solo per le riviste in sala d’aspetto dalle parrucchiere?

È una domanda vera, se ne sapete più di me scrivetelo pure nei commenti.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)