Idee regalo
di Giulio Pons 2 Dicembre 2018

Regali tecnologici per Natale: perché scegliere un aspirapolvere

Natale si sta avvicinando a grandi passi ed un aspirapolvere potrebbe essere il dono giusto da far
trovare sotto l’albero.

Festeggiare correttamente le feste di Natale, con il dono più appropriato, oramai è diventata una vera e propria regola per tutti.

Quale dono acquistare per un’amante della tecnologia e del pulito?

Oggigiorno sono davvero in molti ad iniziare la ricerca del regalo perfetto già a partire dalla fine di novembre, quando oramai arriva il consueto appuntamento con il Black Friday ed il Cyber Monday. Ad ogni modo, se ancora non avete individuato il presente migliore da donare ad una persona che tiene molto alla pulizia della casa e dell’ufficio, allora un aspirapolvere può fare al caso vostro. I modelli che sono disponibili attualmente nei negozi e presso gli e-commerce sono diversi e ci consentono di fare anche un confronto dei prezzi dei sacchetti per aspirapolvere, così da capire realmente se sia più conveniente comprarne un modello privo e dotato direttamente del classico contenitore da svuotare una volta utilizzato. Che cosa dire, poi, dei modelli che sono in grado di effettuare la pulizia della superfici con un solo comando? Pensate che questa tipologia di aspirapolvere, negli ultimi anni, sta suscitando grande interesse, poiché permette di fare dell’altro mentre l’apparecchio effettua la pulizia del parquet piuttosto che del pavimento in marmo o dei tappeti sporchi di pelo di animale. L’acquisto del dono perfetto, quindi, deve dapprima basarsi sulla persona che la utilizzerà: se è una pigra sicuramente l’aspirapolvere automatica è la migliore scelta, mentre se ama curare minuziosamente la pulizia di ogni angolo dell’ufficio o dell’abitazione un modello classico potrà fare al caso suo.

Le caratteristiche che deve avere un buon aspirapolvere?

Se vi state chiedendo quali sono i dettagli da controllare per un buon apparecchio destinato alla pulizia della casa la risposta è semplice: il primo dato da controllare è la potenza! Quanto più sarà potente l’aspirapolvere e tanto più sarà efficace la pulizia e l’aspirazione dello sporco. Pensate, addirittura, che vi sono dei modelli di aspirapolvere che sono stati realizzati per aspirare anche il pelo di cani e gatti: chi ha un animale domestico, difatti, sa bene che non è semplice pulire la propria casa, giacché il pelo tende ad annidarsi in qualunque posto della casa e dei tessuti. Un’altra caratterista fondamentale riguarda proprio la presenza dei sacchetti: cercate di acquistare un modello per il quale sia possibile trovare facilmente dei nuovi sacchetti o, addirittura, quelli compatibili che consentiranno di risparmiare qualche euro in più su un prodotto che, alla fine, sarà gettato! Se opterete per un modello privo del sacchetto di carta, controllate anche se vi sia la possibilità di aspirare i liquidi: tanti modelli di aspirapolvere professionali, difatti, permettono di pulire non solo lo sporco provocato da briciole o polvere presente negli angoli della stanza, bensì offrono la possibilità di aspirare un bicchiere di acqua caduto sul pavimento. In questa maniera, diventerà anche un piacere passare l’aspirapolvere sul pavimento per pulire correttamente la stanza!

Dove acquistare il regalo tecnologico migliore?

Come avrete capito, prima di acquistare un qualunque aspirapolvere è davvero necessario porsi qualche domanda e capire quale possa essere davvero quello che può far felice la persona che lo riceverà. Successivamente, sarà importante affidarsi ad un buon rivenditore così da ritrovarsi con un prodotto di qualità, ma soprattutto che aiuterà ad effettuare alcune delle operazioni più noiose che si possono fare in casa o nell’ambiente lavorativo. L’e-commerce di Ufficio Discount, per esempio, ha un’interessante selezione di aspirapolvere ed accessori utili proprio per compiere una pulizia profonda di tanti ambienti, sia privati che pubblici. Non vi rimane che mettervi immediatamente alla ricerca della proposta tecnologica migliore per le vostre esigenze, impacchettarla e metterla direttamente sotto l’albero di Natale per festeggiare al meglio.

CORRELATI >