Dizionario delle parole perdute: venti vocaboli che non dobbiamo dimenticare

Parole perdute come “zollo” o “quatriduano”, che rischiano l’estinzione

Libri
di Raffaele Portofino 21 dicembre 2016 12:38
Dizionario delle parole perdute: venti vocaboli che non dobbiamo dimenticare

 

Quante parole usiamo ogni giorno? Quante ne conosciamo? Secondo alcune stime, una persona madrelingua italiana usa nella sua vita tra le 10.000 e le 30.000 parole (oltre 30.000 le persone più colte).

Sembrano tante, sembrano abbastanza? Dipende. Basti pensare che si calcola che la nostra lingua annovera tra i 100.000 e i 160.000 vocaboli. Di questi, ci sono ovviamente quelli più usati e quelli meno usati, quelli nati di recente e quelli che invece sono passati d’uso, quelli sentiti talmente tante volte da sembrare usurati e quelli di cui scopriamo l’esistenza come un’epifania.

Noi di Dailybest, pescando in ordine rigorosamente alfabetico da un interessante libretto uscito per Franco Cesati Editore e intitolato non a caso Il dimenticatoio – Dizionario delle parole perdute, abbiamo pensato di farvi scoprire 20 parole – una per lettera – assolutamente curiose, che con tutta probabilità non avete mai sentito, ma chissà, potreste trovarvi ad usare nel prossimo futuro, salvandole proprio dal dimenticatoio di cui sopra.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)