Libri
di Simone Stefanini 14 novembre 2018

Guida da combattimento a Sylvester Stallone, il libro de I 400 Calci sull’ultimo eroe americano

Tutto su Stallone in questo libro divertentissimo de I 400 calci

“Charlie Chaplin, Orson Welles, Sylvester Stallone. […] si tratta dei primi tre artisti ad ottenere una nomination agli Oscar come Miglior attore e Miglior sceneggiatore nello stesso anno per lo stesso film. Se la cosa vi stranisce, questo libro è per voi.”

Inizia così la discesa negli inferi e il volo nei paradisi perduti della filmografia di Sylvester Gardenzio Stallone, un eroe capace di uccidere i nemici a mani nude ma anche di far ridere o ballare un oliatissimo John Travolta (Staying Alive l’ha diretto lui). Stiamo parlando del libro Guida da combattimento a Sylvester Stallone, scritto da I 400 Calci, visto in anteprima al Lucca Comics e in uscita il 29 novembre.

La redazione de I 400 Calci, noto e spietatissimo sito di critica cinematografica di genere, in completo disaccordo con quella ufficiale, in questo libro ha dato il meglio di sé, recensendo tutti i film di Sly, compresi quelli di cui ci ricordiamo meno e che, di solito, valgono sempre la candela. Uno su tutti: Cop Land del 1997, in cui il nostro recita accanto a De Niro, Liotta e Keitel per un’interpretazione da attorone che gli sarebbe dovuta valere l’Oscar. Quell’Oscar che non ha vinto neanche per una delle sue migliori performance, il recente Creed che ha riavvolto il nastro del tempo e nel quale Sly sembra aver finalmente accettato la sua età, consegnando virtualmente i guantoni di Rocky al figlio di Apollo.

 

Un libro divertente e istruttivo in cui il team di studiosi di cinema capitanati dal Direttore Nanni Cobretti, con parole pertinenti ed efficaci (ma anche sarcastiche e politicamente scorrettissime) riescono a far capire anche allo spettatore più snob quanto valgano i film di Stallone, che solo grazie al primo Rocky (da lui sceneggiato e interpretato) merita un posto d’onore nell’Olimpo dei grandi di Hollywood.

Una lettura culturale, comica, trash, violenta, accademicamente ineccepibile e asslutamente divertente per il culto di un attore (regista, sceneggiatore, quasi coreografo) di cui conosciamo spesso solo i personaggi più iconici.

Guida da combattimento a Sylvester Stallone – I 400 Calci (Magic Press)

Compra | Amazon

CORRELATI >