Natura
di Simone Stefanini 30 Novembre 2015

Quattro cuccioli di leone bianco sono nati nello zoo di Toronto

Dopo due mesi sono stati presentati al mondo e sono bellissimi

 

Guardando questo video e la foto qui sotto sembra di tornare ai tempi del cartone animato Kimba, il leone bianco, l’imperatore della giungla. Ma questa non è animazione giapponese degli anni ’70, è tutto vero e non si parla neppure di Africa. Quattro cuccioli di leone bianco sono nati 8 settimane fa allo zoo di Toronto, ma la prima apparizione in pubblico l’hanno fatta ieri, sul canale YouTube dello zoo.

Come direbbero i tg, le loro immagini hanno già fatto il giro del web e intenerito anche i cuori più aridi. I bellissimi cuccioli, tutti maschi, sono nati il 26 e il 27 di settembre dalla madre Makali, ma sono stati mostrati solo adesso perché i primi 30 giorni di vita sono cruciali per la loro specie, molto rara in natura.

 

CUvZegBUAAA-Ao0 Linda Henderson - I quattro cuccioli di leone bianco

 

I leoni bianchi sono stati avvistati per la prima volta nel tardo ventesimo secolo. Durante i secoli precedenti, sono stati creduti creature leggendarie del Sudafrica, mitologiche, il cui colore bianco simboleggiava la purezza di tutti gli animali.  In realtà, il loro colore è dovuto a un polimorfismo genetico, il leucismo che colora la pelliccia o il piumaggio degli animali di bianco a causa dell’assenza di tirosinasi, un enzima che serve per la sintesi della melanina.

Non vanno scambiati per albini però. Il colore dei loro occhi rimane invariato mentre nel caso dell’albinismo, gli occhi diventano rossi e sono più fotosensibili.

Nel video qui sotto, realizzato grazie alla telecamera a infrarossi, sono ripresi appena nati mentre succhiano il latte dalla mamma.

 

 

Questo tipo di leoni  in natura è penalizzato perché più facilmente avvistabile dalle prede, che come vedono la loro silhouette bianca scappano. Purtroppo dobbiamo riportare che a causa del loro manto raro e prezioso, sono anche vittima dei cacciatori, spesso europei.

Se passate dalle parti dello zoo di Toronto pensando di vederli però resterete delusi. Non è ancora possibile fare ciao con la manina e struggere di tenerezza di fronte a quella visione, i piccoli sono sempre nel reparto maternità. Consolatevi con questi video che v faranno venire gli occhi a cuore.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >