Natura
di Sandro Giorello 21 Settembre 2016

Con questo nuovo bando potrai affittare un faro storico per riqualificarlo secondo il tuo progetto

Più di 20 beni tra fari, torri storiche ed edifici costieri potranno essere riutilizzati per attività turistiche e culturali

faro_gorino comune.goro - Faro del Po – Goro (FE)

 

Dopo quello dedicato alle caserme o alle case cantoniere, continuano i progetti volti a riqualificare molti degli spazi statali ormai non più utilizzati. È stato presentato un nuovo bando per l’assegnazione di 20 beni compresi tra fari, torri e edifici costieri di pregio storico ormai abbandonati al degrado.

 

 

È possibile partecipare presentando il proprio progetto e avere in gestione lo spazio per un massimo di cinquant’anni. Si può ipotizzare di ripensare il luogo in una chiave turistica, quindi trasformare il faro in un particolare alloggio o in altre strutture ricettive per tutte le persone interessate a visitare quelle zone. Oppure i fari possono diventare le location per eventi culturali, sportivi o per manifestazioni a sfondo ambientale.

 

31968167 mapio.net - Faro Spignon – Isola di Spignon – Venezia

 

L’aspetto più importante che verrà tenuto presente al momento dell’assegnazione degli spazi sarà la qualità delle varie proposte e, in seconda istanza, la loro sostenibilità economica. Ecco tutte le regioni coinvolte con l’elenco dei vari spazi disponibili:

Sicilia
Padiglione Punta del Pero – Siracusa
Stand Florio – Palermo
Faro di Capo Zafferano – Santa Flavia (PA)
Faro di Riposto – Riposto (CT)
Faro di Capo Mulini – Acireale (CT)
Faro di Punta Libeccio – Isola di Marettimo (TP)
Faro di Punta Spadilloò – Pantelleria (TP)
Faro di Capo Milazzo – Milazzo (ME)
Faro di Capo Faro – S. Maria di Salina (ME)

Puglia
Torre Castelluccia Bosco Caggioni – Pulsano (TA)
Convento S. Domenico Maggiore – Monteoliveto  (TA)
Torre d’Ayala – Taranto Faro di Torre Preposti – Vieste (FG)

Toscana
Faro di Punta Polveraia – Marciana, Isola d’Elba (LI)
Faro Formiche – Isolotto Formica Grande (GR)

Campania
Torre Angellara – Salerno

Calabria
Faro di Capo Rizzuto – Isola di Capo Rizzuto (KR)

Lazio
Faro della Guardia – Ponza (LT)

Emilia Romagna
Faro del Po – Goro (FE)

Veneto
Faro Spignon sull’isola di Spignon – Venezia

Trovate tutta la documentazione e le informazioni per partecipare sul sito dell’Agenzia del Demanio. Il bando scade il 19 dicembre.

 

FONTE |  voglioviverecosi.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >