Natura
di Simone Stefanini 1 Febbraio 2017

Questa stazione giapponese è stata costruita attorno a un albero vecchio 700 anni

Per proteggere l’albero, la stazione ferroviaria gli è stata costruita attorno

Troppe volte assistiamo al diboscamento selvaggio , un atto di crudeltà nei confronti della natura ad opera dell’uomo, che troppo spesso vuole costruire anche dove non dovrebbe. Un comportamento assurdo, che mette sul piedistallo della scala dei valori il profitto economico prima ancora della salute e del rispetto dell’ecosistema.

Fortunatamente, ogni tanto arrivano anche storie positive dal mondo, come quella della stazione ferroviaria a Nord di Osaka, che è stata costruita tutta attorno a un albero gigante di canfora.

 my modern met

La stazione Kayashima è più giovane del Grande Albero Kasu di Kayashima, come viene chiamato in Giappone. Quando la stazione è stata costruita nel 1910, l’albero si stima che avesse già raggiunto la veneranda età di 700 anni.

A quel tempo, la ferrovia passava proprio in prossimità dell’albero e la stazione gli fu costruita alla sua sinistra, in modo da non dare alcun fastidio. Negli anni ’70 però la popolazioni  ha iniziato a crescere a dismisura, e anche la stazione ha dovuto essere allargata per far fronte a sempre più numerosi arrivi e partenze.

 

Il piano iniziale avrebbe previsto la rimozione dell’albero, ma tutti i cittadini del luogo si sono opposti fermamente. L’albero era amato e adorato dai residenti, che non lo toccavano neanche, per rispetto.

Addirittura c’erano leggende metropolitane riguardanti l’albero: se qualcuno avesse tentato di tagliarne i rami sarebbe colto da maledizione. Un giorno si è visto chiaramente un serpente bianco strisciare attorno all’albero e qualcuno sostiene anche di aver visto del fumo uscire dai suoi rami.

Insomma, più di un albero, una creatura silenziosa e magica che mostra tutta la sua saggezza e la sua potenza solamente esistendo.

Grazie alle leggende e ai cittadini schierati in sua difesa, al momento di ampliare la stazione, gli architetti hanno deciso di includere l’enorme albero all’interno della struttura. Un esempio di come l’attivismo di una comunità possa salvaguardare la natura e un simbolo della tradizione giapponese.

 

 mymodernmet

FONTE | my modern met

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >