Banksy: un Monopoli big per Occupy London

Society
di Stefano Disastro facebook 3 novembre 2011 12:26
Banksy: un Monopoli big per Occupy London

Per qualche giorno c’è stato il dubbio che fosse davvero un’opera di Banksy, alla fine sembrerebbe di sì.
Con la solita pungente e dissacrante intelligenza, l’artista più misterioso e imprendibile dell’arte contemporanea, per supportare la protesta e il movimento, mette in scena tra le tende degli indignati nella piazza antistante St Paul’s Cathedral nientepocodimeno che la Crisi Globale. Come? Trés simple: un Monopoli gigante e la sagoma di un banchiere che chiede l’elemosina con la sua tuba. Perchè l’economia globale non è altro che un Grande Gioco. Semplice, e fottuto.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)