Society
di Lorenzo Mannella 24 Novembre 2015

Il calciatore Simone Zaza scambiato per un terrorista su Facebook

Una foto di Simone Zaza è stata usata in un post su Facebook che dice cose completamente false

Simone Zaza  Lui è Simone Zaza e fa il calciatore, non il terrorista

 

La strage di Parigi ti colpisce anche in modo indiretto. Su Facebook gira lo screenshot di un post datato 17 novembre con la foto di un uomo e il testo: “Lui è Abdlekader Mesbah, uno degli attentatori di Parigi. 1 Mi piace = 1 Pugno”. I like arrivano a quota 582. Non ci vuole molto per capire che quell’uomo è Simone Zaza, attaccante della nazionale italiana e della Juventus. E no, non è uno degli attentatori della capitale francese.

 

Meme su Simone Zaza  Lo screenshot della foto fasulla che sta circolando su Facebook

 

Per la cronaca, Mesbah non è neppure uno degli attentatori di Parigi. È semplicemente un nome a caso (e il cognome di un altro calciatore). Il post puzza di fake – o di meme – e ti viene subito da pensare che sia semplicemente un messaggio condito di humor nero di pessimo gusto. Tuttavia, almeno 582 persone hanno messo mi piace e l’effetto cassa di risonanza non si è fatto attendere.

L’account Twitter di Calciatori Ignoranti è stato tra i primi a riprendere la foto, il 18 novembre. I suoi follower conoscono il calcio e hanno capito subito che quello nella foto era Zaza. In giro per Facebook si trova un’altra versione della foto che smonta la bufala dell’attentato precisando che quello non è un terrorista, ma un attaccante della nazionale italiana. E invita a pensare prima di condividere.

 

Il debunking della foto di Simone Zaza  Qualcuno sta provando a smontare la bufala sui social

 

L’immagine che smonta la bufala di Zaza fa addirittura pensare che sia stata creata durante gli attentati di gennaio alla redazione di Charlie Hebdo per rispondere allo stesso meme. Il calciatore è identificato come ‘attaccante del Sassuolo’, ruolo che ha ricoperto prima del passaggio alla Juventus nel luglio 2015. Potrebbe anche essere una semplice svista calcistica, ma il fatto è che smontare le bufale è un lavoro durissimo che spesso produce pochi risultati positivi.

Un esempio? Questa foto di una terrorista nella vasca da bagno responsabile degli attacchi di Parigi ha fatto il giro del mondo, finendo sulle prime pagine dei giornali. In realtà è una donna marocchina di 32 anni, Nabila Bakkatha. Una sua amica avrebbe venduto le foto ai giornalisti approfittando della somiglianza con la vera attentrice Hasna Aït Boulahcen.

Insomma, le bufale non girano solo su Facebook. In risposta al caso di Bakkatha, il blog di giornalismo Valigiablu ha diffuso una guida per la verifica di foto e video postati sui social. È una cassetta degli attrezzi digitale che raccoglie una serie di strumenti utilissimi per esaminare le informazioni virali nei minimi dettagli.

 

 

Ma come fai a contrastare i meme e le informazioni fasulle quando diventano una massa di luoghi comuni trasmessi in diretta TV? Per esempio, un servizio di La7 sulla periferia romana titolato “A Tor Pignattara comanda l’islam” – andato in onda una settimana dopo la strage di Parigi – sta diffondendo un’immagine distorta delle persone musulmane.

Purtroppo ci sono dei meccanismi psicologici che spingono alcune persone ad avere paura dei rifugiati e dei fedeli di religioni diverse dalla propria. Che si tratti di un meme su Facebook o di un servizio TV con la colonna sonora del Gladiatore, la cosa più importante da fare è trattenersi dal buttare benzina sul fuoco. Prima di condividere contate fino a diecimila.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >