Society
di Marco Villa 28 Luglio 2015

Coincidenze esilaranti (o allucinanti) su scritte e pubblicità

Basta poco per trasformare una normale pubblicità in qualcosa di completamente a caso

Una combinazione unica di fortuna o di sfiga, dipende dai punti di vista. Un insieme di casi fortuiti che hanno portato a fare in modo che parole, insegne e oggetti apparentemente slegati tra loro assumessero un nuovo significato per il solo fatto di essere fotografati insieme o in un determinato contesto.

Questa l’analisi da dizionario, ma avrei potuto farla molto più semplice usando due paroline magiche: epic fail. Sì, perché alla fine è di questo che si parla, di cose a caso che incredibilmente trovano un senso nuovo e inaspettato: in molti casi fallimentare, in altri semplicemente strano.

Ok, mi è partita di nuovo l’analisi, si vede che quello yogurt di prima era andato a male.

FONTE | boredpanda.com

C’è chi mi dà l’energia, chi la porta via

cose posto giusto 2

 

Sempre più potente: Taylor Swift monopolizza anche i trasporti

cose posto giusto 3

 

Due sole parole: Cookie Monster

cose posto giusto 5

 

Più che uno slogan, la missione della vita. We Fit: noi siamo su misura, noi ci entriamo. Più o meno.

cose posto giusto 6

 

Finalmente qualcuno ha capito di cosa hanno bisogno i bambini!

cose posto giusto 7

 

Momento satira politica

cose posto giusto 1

 

This is the end, my neighbour friend the end

cose posto giusto 8

 

Capito il motivo di quella lingua sempre fuori?

cose posto giusto 10

 

Dare un nuovo senso al concetto di mimetismo

cose posto giusto 11

 

Fosse stato così sarebbe stata tutta un’altra cosa: GARANTITO!

cose posto giusto 12

 

E tu chi sceglieresti tra i due?

cose posto giusto 13

 

Quando le linee aeree si trasformano in linee di capelli (hair)

cose posto giusto 14

 

C’era quasi. Sempre. Quasi.

cose posto giusto 16

 

3,2,1 allarme razzismo

cose posto giusto 17

 

Questa è venuta proprio male eh

cose posto giusto 18

 

 

I due amici ci tengono a darci informazioni che non avremmo voluto sapere

cose posto giusto 19

 

Rompi tutto! Tutto!

cose posto giusto 20

 

Cara bimba che chiedi alla mamma dov’è papà, crescendo capirai molte cose sulla milf biondona del gentlemens club del cartellone di sinistra

cose posto giusto 21

 

Tutti i miei amici sono morti: non solo un bellissimo libro a fumetti, ma anche il vero motto di TUTTI i personaggi di Game of Thrones del buon George R. R. Martin

cose posto giusto 22

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >