Society
di Elisabetta Limone 29 Aprile 2021

Come attivare una PEC gratis e come funziona

Da quando è stata introdotta nel 2000 la PEC, ovvero la Posta Elettronica Certificata, ha dimostrato di essere un valido strumento non solo per aziende e professionisti per i quali è obbligatoria, ma anche per i privati.

L’opportunità di usare la Posta Elettronica Certificata per comunicare in maniera sicura, verificata e tracciabile con imprese e Pubblica Amministrazione ha portato sempre più persone a chiedersi come funziona effettivamente il servizio e se è possibile attivare una PEC gratis.

Cosa è la PEC

La PEC (Posta Elettronica Certificata), come stabilito dalla vigente normativa (DPR 11 Febbraio 2005 n.68), è un sistema che permette di inviare messaggi email che hanno lo stesso valore legale delle raccomandate con avviso di ricevimento.

La validità legale della PEC è garantita da un sistema basato su uno specifico protocollo che attesta, in maniera inconfutabile, l’invio di un determinato messaggio PEC e il suo ricevimento da parte del destinatario a patto, ovviamente, che la comunicazione avvenga tra due caselle PEC. La ricevuta ottenuta dal mittente può essere utilizzata come prova legale e attesta l’avvenuta spedizione.

Inoltre, l’invio di un messaggio attraverso la Posta Elettronica Certificata non solo consente di avere la certezza che sia stato spedito e ricevuto, ma anche che il suo contenuto non è stato modificato.

Come funziona la PEC?

La Posta Elettronica Certificata prevede che i messaggi vengano scambiati tra due caselle email certificate, a loro volta appartenenti a domini certificati gestiti da provider di servizi internet riconosciuti e autorizzati.

Quando il mittente invia una PEC ad un altro utente in possesso di una casella di Posta Elettronica Certificata, il messaggio viene preso in carico dal gestore del dominio certificato, racchiuso in una “busta virtuale”, firmato elettronicamente e inoltrato verso il dominio del destinatario. In questo modo il messaggio non può essere alterato e data e ora esatte dell’invio sono certificate, così come è certificata l’avvenuta consegna del messaggio una volta che il dominio del destinatario avrà accolto l’email.

Attivare una PEC gratis

Essendo un servizio offerto da diversi gestori e fornitori di servizi web, la Posta Elettronica Certificata ha un costo, anche se è comunque possibile attivare una PEC gratis per un certo periodo di tempo.

Infatti, alcuni di questi gestori permettono di poter “testare” e utilizzare un indirizzo PEC in maniera gratuita per alcuni mesi (solitamente 6), durante i quali si può usufruire di tutte le funzionalità della PEC senza alcuna limitazione.

Passato questo periodo, però, si dovrà comunque sottoscrivere uno degli abbonamenti annuali offerti dal gestore, altrimenti la casella PEC gratis verrà disattivata.

Tuttavia è bene sottolineare che si tratta di un servizio dai costi veramente irrisori, dato che si parla di poche decine di euro all’anno.

Considerando che avere una PEC è obbligatorio per le aziende e quasi tutte le partite IVA, con il servizio che assume anche un’indubbia validità anche per i privati, appare evidente anche per questi ultimi come la sottoscrizione di uno di questi abbonamenti sarà presto ripagata. Basti pensare al fatto che è possibile inviare comunicazioni con lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno direttamente dal proprio PC senza recarsi all’ufficio postale e senza pagare alcunché.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >