Society
di Simone Stefanini 3 Ottobre 2014

Com’erano i leader del mondo a vent’anni?

Avere vent’anni. Ci sono passati tutti, anche i più insospettabili, tipo i leader del mondo. Vi siete mai immaginati com’erano quelli che governano questo pazzo pazzo pianeta quando andavano al liceo, ai primi anni di università, quando nemmeno loro avrebbero mai immaginato che in base alle loro scelte, milioni di persone avrebbero cambiato la propria vita? Avranno avuto anche loro i propri amori finiti male, le serate a suonare la chitarra, le sbornie moleste e tutto il resto? Scopriamolo:

FONTE |  mic.com

BARACK OBAMA, PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI

Schermata 2014-10-03 alle 11.46.20

Si è laureato in scienze politiche (strano eh?) nel 1983 e prima di iscriversi alla Harvard Law School nel 1988, ha avuto il suo momento spirituale aderendo alla Trinity United Church of Christ e poi ha visitato i parenti in Kenya. Hmm, niente di particolarmente fuori di testa, ma  durante l’Università ha ammesso di aver fatto uso di alcol, cannette e cocaina. Poi ha smesso.

VLADIMIR PUTIN, PRESIDENTE DELLA RUSSIA

Schermata 2014-10-03 alle 11.46.32

Putin aspirava a entrare nell’Intelligence ancora prima di aver finito il college. Quando si dice l’abnegazione. Poi ha lavorato per 10 anni nei servizi segreti. Le cazzate che fanno i ventenni? Non trapela niente, tranne che durante l’università passava il suo tempo libero facendo judo. Non a caso lo chiamano il Chuck Norris della politica internazionale.

ANGELA MERKEL, CANCELLIERA DELLA GERMANIA

Schermata 2014-10-03 alle 11.46.41

A vent’anni la Merkel ha incontrato quello che diventerà il suo primo marito, all’Università di Lipsia. Si sono sposati 3 anni dopo, nel 1977, perchè così imponeva il regime nella Germania dell’Est se volevi vivere insieme al tuo fidanzato. Ai tempi della laurea, Angela viveva in una stanza di 100 mq col marito. Faceva la cameriera per mantenersi. Poi ha divorziato e si è risposata. La sua bevanda preferita ai tempi era la vodka con succo di ciliegia. Dolce.

BASHAR AL-ASSAD, PRESIDENTE DELLA SIRIA

Schermata 2014-10-03 alle 11.46.51

Assad ha trascorso la maggior parte dei suoi 20 anni studiando medicina presso l’Università di Damasco, in cui si è laureato nel 1988. Non aveva alcuna voglia di entrare in politica. Il fratello maggiore Bassel era prossimo a prendere in consegna le redini del paese dal padre Hafez al-Assad, ex presidente siriano, ma egli morì in un incidente stradale e Bashar gli dovette succedere. Essendo medico dell’esercito a Damasco, niente stravizi.

BENJAMIN NETANYAHU, PRIMO MINISTRO D’ISRAELE

Schermata 2014-10-03 alle 11.47.11

Netanyahu si è unito all’esercito israeliano prima ancora di aver compiuto 20 anni, in servizio in unità d’elite delle Forze di Difesa Israeliane. Prima di aver compiuto 30 anni,  aveva già aderito (e poi lasciato), le forze speciali israeliane e aveva partecipato a numerose operazioni di commando, tra cui leader si incursione in profondità in Siria. Praticamente Rambo.

DAVID CAMERON, PRIMO MINISTRO D’INGHILTERRA

Schermata 2014-10-03 alle 11.47.31

Dopo la laurea ad Oxford, Cameron è stato un promettente ricercatore all’interno del Partito Conservatore. È stato membro del Bullington dining club, famoso per bere duro, commettere atti vandalici nelle camere degli studenti, bagordi e malizie assortite. Cameron si è sempre rifiutato di parlarne.

KIM JONG-UN, LEADER SUPREMO DELLA COREA DEL NORD

Schermata 2014-10-03 alle 11.47.40

Gran parte della sua vita è avvolta nel mistero. Ha frequentato l’Università Militare e ha accompagnato il padre (il “caro leader”) nelle ispezioni nei campi militari,  finchè quest’ultimo è deceduto e gli ha lasciato il posto. Fan numero uno dei Chicago Bulls, Amava Dennis Rodman e lo ha invitato con successo in Corea del Nord. Bizzarro e spietato.

XI JINPING, SEGRETARIO GENERALE DEL PARTITO COMUNISTA DELLA CINA

Schermata 2014-10-03 alle 11.48.05

Figlio di uno dei padri fondatori del Partito Comunista Cinese, ha passato i suoi vent’anni a lavorare i campi nel remoto villaggio di Liangjiahe, vivendo in una grotta, poichè il padre era caduto in disgrazia a causa di Mao Zedong. Più tardi ha studiato ingegneria chimica all’Università Tsinghua di Pechino.  Ha inoltre conseguito una laurea in teoria marxista e in educazione ideologica. Figuriamoci se si concedeva serate borderline. Nemmeno a vedercelo.

MATTEO RENZI, PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DELL’ITALIA

RENZI

Prima di entrare in politica, il golden boy ha fatto parte dell’associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani ed è stato caporedattore della rivista scout “Camminiamo insieme”, nella quale scriveva articoli a nome “Zac”. Laureato in giurisprudenza, ha partecipato a 5 puntate del quiz televisivo “La ruota della fortuna” vincendo 48 milioni di lire. È stato anche arbitro di calcio in seconda categoria. Rileggendo questa sintetica biografia, difficile aspettarsi party da girone infernale. Forse la più grande pazzia l’ha fatta vestendosi da Fonzie nella trasmissione di Maria de Filippi.

 

 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >