Society
di demetra 26 Novembre 2013

Come essere fighi su Facebook

hipster-of-the-year

Niente di più facile. Innanzitutto convinciti che sei figo. Fatto? Ecco, siamo già a metà strada. Tutto ciò che serve ora è dimostrarlo.
Per prima cosa scordati di essere naturale su Facebook. Ora sei figo, hai preso una decisione importante e per bello che vuoi apparire, un po’ bisogna soffrire. Tutto ciò che posterai d’ora in poi dovrà essere calibrato accuratamente, dagli status alle immagini, dalle canzoni ai video.

Scordati di essere felice: ora sei triste. Sempre. Non ti puoi permettere neanche un giorno di felicità perché gli altri leggono e se scoprono che sei felice, sarai meno figo. I fighi soffrono e si lamentano. E anche tu lo farai. Per essere sicuro lamentati di tutto, così non sbagli.

triste

I fighi sono fashion victims. Ma non D&G e Prada. Loro sono ‘vintage’. Se non sai cosa vuol dire fashion victim o vintage studiati l’inglese perché Loro lo sanno (o cmq fanno finta di saperlo). Se non vuoi studiarlo, copia e incolla frasi a caso da canzoni fighe. Quali sono le canzoni fighe?  Cerca qualche rock band norvegese del passato che nessuno conosce e, visto che ci sei, posta video delle loro canzoni a ruota. Riceverai uno o due like a link, a volte nessuno, ma non disperare. Vuol dire che sei diverso, quindi figo. In pratica siamo al 70% dell’essere figo.

Impara a scrivere da figo. Grammatica e punteggiatura sono fondamentali. No faccine. Inizia sempre con la lettera maiuscola e, se vuoi essere totale, usa il punto alla fine di ogni frase. Fallo sempre, anche in chat. A ogni domanda rispondi con una citazione di Benjamin Franklin o con qualche slang (ma con cautela, Loro potrebbero insospettirsi). Risposte secche, mai risate. Usa inglesismi come se non ci fosse un domani.

hipster-barbac_res_bb7c276a-701b-48e8-9064-0f623a77c7f5

Scordati le foto con gli amici ubriaco. Tu adesso nelle foto avrai occhiali da sole degli anni 30 unici al mondo o maglioni o cappelli di lana svedese unici al mondo. L’ho già detto ‘unici al mondo’? Tu avrai il controllo dei tag della tua Persona e le foto verrano selezionate ferocemente. La tua immagine adesso è più importante anche di tua madre. Le foto non saranno più fatte con la banale camera del tuo iphone. Tu adesso usi Hipstamatic o cmq modificherai ogni foto che riterrai interessante con un’adeguata app o Photoshop. Ovviamente non puoi ridere nelle foto. Ovviamente nelle pose dovrai essere originale, possibilmente solo o al massimo con un’altra persona figa, e lo sfondo dovrà essere giusto.

I tuoi like sono preziosi. Fanne buon uso. Solo i fighi potranno riceverli, e questi destinatari saranno i 3 o 4 che sono umanamente riconosciuti come tali. Ricordati, a te non piace niente di quello che posta la gente comune.

Tu adesso sei figo.

colonna sonora: Beck – ‘Loser’

605x725xmost-hipster-things-ever-18.jpg.pagespeed.ic.P7_85yg4NT

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >