L’assurda storia del cinema abbandonato in mezzo al deserto del Sinai

Society
di Giulio Pons facebook 9 marzo 2014 22:28
L’assurda storia del cinema abbandonato in mezzo al deserto del Sinai

I luoghi abbandonati hanno sempre molto fascino e qui ve ne abbiamo mostrati molti, tra piscine, discoteche, navi, ospedali… Tra i luoghi abbandonati questo è uno tra i più bizzarri. Da qualche parte nel sud della penisola del Sinai, in Egitto, c’è un cinema all’aperto, abbandonato. Centinaia di posti a sedere in mezzo alla sabbia.
C’è tutto ma non funziona. E’ un luogo abbandonato che non ha mai funzionato. Ecco la sua storia.
Le foto di questo surreale posto sono del fotografo Estone Kaupo Kikkas che ha visitato recentemente questa desolata e decadente costruzione. Il fotografo racconta sul suo blog che questo teatro è stato costruito un po’ di tempo fa da un ricco signore francese, la maggior parte del materiale, seggiole e generatore compreso, sono state portate dal Cairo, compresa una grossa vela di nave che doveva essere utilizzata come schermo.
Tuttavia la popolazione locale non era molto felice del progetto e il giorno di apertura e della prima proiezione fu sabotato il generatore e non fu mai riparato. Fine del cinema nel deserto.
Il cinema è anche visibile su Google Maps.
Via [Thisiscolossal]

theater 1

theater 2

theater 3

theater 4

theater 5

COSA NE PENSI? (Sii gentile)