Society
di Marco Villa 20 Marzo 2015

Orrore in formato ebook: le peggiori copertine amatoriali dei libri autopubblicati

Il meglio del peggio delle copertine dei libri per Kindle venduti su Amazon

I lettori di ebook si stanno diffondendo sempre di più, lo si vede dal crescente numero di persone che li maneggia sui mezzi pubblici e dal fatto che da qualche anno è una delle prime proposte a saltare fuori quando si tratta di fare un regalo a qualcuno.

Oltre alla comodità di non doversi portare in giro mallopponi da tre kg nella borsa o nello zaino, si tratta di una mezza rivoluzione anche per chi i libri li scrive, perché si è aperto un mondo intero chiamato “autopubblicazione”. Chiunque può scrivere il proprio libro e pubblicarlo a prezzi decisamente più bassi rispetto al passato, magari senza nemmeno passare per nessun intermediario. Grande libertà e grandi possibilità per tutti, certo, ma anche mancanza di professionalità dietro l’angolo. E non stiamo parlando solo della qualità dei libri, ma anche di tutto quello che gira intorno all’opera. Tipo la copertina, perché non c’è nulla di peggio di un grafico improvvisato o del classico cugino smanettone bravo con i computer che apre per la prima volta Photoshop.

Il risultato? Una quantità incredibile di copertine imbarazzanti, che se fossero state stampate e messe in libreria avrebbero fatto scappare tutti i potenziali lettori. Non sappiamo se il formato ebook abbia aiutato a far diffondere queste future pietre miliari della letteratura, quello che conta è che il Tumblr KindleCoverDisasters raccoglie il meglio del peggio delle copertine per Kindle ed ebook e che noi oggi vi proponiamo una gustosissima selezione.

Visto che vi vogliamo molto bene, abbiamo lasciato anche il link per comprare i libri su Amazon.

FONTE |  KindleCoverDisasters, via Wired.it

01. Nik Kershaw abbraccia Bonton, ragazzino asiatico con problemi di sviluppo e differente pigmentazione tra busto e gambe. La marmotta Daisy osserva lo scempio e riflette, non senza una punta di disgusto.

tumblr_nlccad9NNt1uorx89o1_1280

[fonte]

 

02. Arnaldo, cavaliere senza macchia e senza paura, sottrae un putto senza biancheria intima dalle attenzioni di Vito, un drago visibilmente alterato per aver perso il proprio toyboy.

tumblr_nlaozmN1gX1uorx89o1_1280

[fonte]

 

03.  Un arcobaleno senza casco guida una moto sulle foreste, tentando di attirare l’attenzione di Oreste, un palestrato distratto che pensa solo al proprio quadricipite.

tumblr_nkzpgwqlIM1uorx89o1_1280

[fonte]

 

04. Il gatto-lince-mostro-diavolo e un essere assemblato usando parti del corpo di quattro persone diverse litigano sulla migliore tecnica di potatura delle sequoie di Campobasso

tumblr_nkxwwfxNpx1uorx89o1_500

[fonte]

 

05. La solita storia: al quarto Negroni la bella Francesca Maria si porta a casa un cavallo. Incorreggibile.

tumblr_nksev0WcIp1uorx89o2_r1_540

[fonte]

 

06. La gracile Nadia sogna dimensioni appaganti, mettendo così in crisi il povero Luigi, che cerca di abbozzare un sorriso ma in realtà muore dentro.

tumblr_nkoughn5511uorx89o1_540

[fonte]

 

07. Il giovane Salvatore si è messo la felpa col cappuccio per andare al pub di nascosto, ma la montagna-cervo-dio osserva da lontano per riferire a mammà

tumblr_nkjcyah7nQ1uorx89o1_400

 

08. La sofisticata Kelly osserva due gemelli che si sistemano il papillon, mentre il suo filippino di fiducia le fa aria con banconote false da 120 dollari

tumblr_nkcfbxZ7EY1uorx89o1_500

[fonte]

 

09. Il senatore De Franceschi lotta da sempre contro la discriminazione delle demonesse e loro ringraziano con favori sessuali. 

tumblr_nkce32Wozx1uorx89o1_1280

 

[fonte]

 

10. Una clamorosa rivelazione: i gay diventano blu dopo la morte

tumblr_nk2y09KLiN1uorx89o1_1280

 

[fonte]

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >