Society
di Simone Stefanini 13 giugno 2018

I peggiori fan con cui vi può capitare di discutere

I fan sono quasi sempre fastidiosi. Lo sappiamo perché lo siamo tutti, di qualcosa o di qualcuno. Ecco alcuni esempi di persone con le quali ragionare è impossibile

Amici, vi sarà capitato almeno una volta di stare a litigare con perfetti sconosciuti sui social e di fare una figuraccia davanti a tutti per aver tentato di convertire chi non la pensava come voi. Quello è il caso in cui siete fan insopportabili, totalmente dedicati alla causa come dei Talebani di Geova di Scientology. Non ammettete contraddittorio, schiumate dalla bocca, emettete fumo denso dalle narici, vi si gonfia una vena importante e adottate lo sguardo della tigre tanto caro a Rocky 3-4. Entrate in loop come androidi malfunzionanti che ripetono sempre le solite parole, non importa se il vostro interlocutore tenti di ricondurvi a ragione con tutta una serie di ragionamenti competenti, articolati e interessanti, non lo ascoltate davvero, vi fornisce solo benzina che alimenta il fuoco eterno dell’antipatia a pelle. Ecco alcuni esempi lampanti.

 

Juventus

Il classico dei classici: se fate il tifo per la Juventus, a ogni discussione in merito a presunti furti, partite vinte a culo, arbitri collusi e quant’altro risponderete con “Voi siete sotto”, “Quanti scudetti avete vinto?”, “Quanto rosicate?” o formule più colorite. Nessuna possibilità di replica, ok siete bravi solo voi.

 

M5S

Le discussioni politiche sui social sono totalmente inutili perché le posizioni si polarizzano ancora di più e non c’è modo di confrontarsi civilmente. I fan del Movimento 5 Stelle in questo caso hanno le risposte preconfezionate senza chance di contraddittorio: “E allora il PD?”,”Renzi non era nemmeno eletto”, “Quanto rosicate?”, “Radical chic”, “Buonisti”, “Complotto”, “Lasciateli lavorare”, “Hanno tutti contro”. Non è per niente facile così.

 

Dio

Un personaggio fantasy che da generazioni ha un fan club potentissimo, in grado di influenzare la vita degli esseri viventi a tutti i livelli. Nel caso di una discussione con i fan di Dio (o di tutti gli altri dei disponibili sul mercato), essi risponderanno con frasi dell’Antico Testamento, scritte dall’Ufficio Stampa di Dio almeno 2000 anni fa, epoca in cui la donna era un suppellettile, le dispute si risolvevano col sangue e in ogni caso, Israele era il popolo eletto. Abbandonate il “confronto” finché siete in tempo.

 

Westworld / Twin Peaks

I fan delle serie tv criptiche, che generano un milione di teorie e non si risolvono linearmente, sono terribili. Hai voglia a dirgli che una serie tv, essendo un prodotto di intrattenimento, possa esser fruita anche in modo superficiale, giusto per, senza dover leggere libri di approfondimento o stare attenti anche al minimo movimento di camera, e quindi possa risultare noiosa per il pubblico generalista. Invece di provare a fare un passo laterale, vi risponderanno che non capite niente, che non siete culturalmente adeguati, che è meglio se guardate Il Segreto, che non siete critici cinematografici (mentre loro sì?). Dispiace rispondere che alla fine si vive bene lo stesso.

 

Radiohead / Pearl Jam 

Da quanto tempo queste due band monumentali non fanno un disco interamente decente? Anni? Decenni? Se però lo fai notare ai fan, apriti cielo. Queste due band sono una religione e non si discutono, neanche quando fanno tour sperimentali e noiosissimi in cui anche i fan di cui sopra aspettano solo le hit da cantare fino a farsi seccare la voce. Questa cosa però non la ammetteranno mai. Fingeranno di sapere tutte le parole del nuovo singolo orribile, salteranno di gioia durante lati B o pezzi mai suonati prima per manifesta inferiorità. Poi arrivano Black o Creep e devono farsi un tranquillante in vena per non esplodere di gioia e non urlare “Finalmente, cazzo, ci voleva tanto?”.

 

Il militare

“I giovani di oggi sono tutti stronzi e gli ci vorrebbe il militare”.  Boh, magari se li reputate così ,ci sono un sacco di fattori da analizzare, molti dei quali in voi stessi, che non possono solo essere ricondotti alla mancata leva obbligatoria. Se non sbagliamo fu tolta anche per i molti scandali sessuali, di violenza o di bullismo che hanno rovinato tanti ragazzi. Leggere di più potrebbe essere una cosa interessante, ma perché non date il buon esempio ed iniziate voi?

 

Vasco

Eh oh. Parlarne sarebbe ridondante, vedi Radiohead / Pearl Jam ma con meno proprietà linguistica.

 

Ai miei tempi

“Ai miei temi era tutto migliore: niente cellulari, niente tatuaggi, niente musica di merda, niente africani, niente omosessuali, niente droga, si rigava dritto e ci si divertiva con poco.” Bravo, torna ai tuoi tempi e non romperci i coglioni.

 

 

 

CORRELATI >