Society
di Elisabetta Limone 11 Luglio 2017

Ecco perchè la routine vi renderà persone più felici

Ogni gesto quotidiano ha un valore magico che possiamo imparare a conoscere grazie ai consigli di Elsa Punset

 

Conosciuta come scrittrice esperta nella gestione delle emozioni, Elsa Punset ha da poco pubblicato “Il libro delle piccole rivoluzioni”, edito DeAgostini. Un libro- guida con consigli per sfruttare la quotidianità ed essere felici.
Ma cosa si intende per piccole rivoluzioni? E soprattutto possono i semplici gesti quotidiani renderci felici? A detta di Elsa sì, ed è per questo che ha strutturato il libro in quattro macroaree, ognuna con esempi di routine utili per affrontare problemi ed evitare emozioni negative.
Eccone allora alcune tra le tantissime citate dalla Punset, strane ma assolutamente efficaci.

 

 

La routine per amarti di più
Immagina di ringraziare il tuo corpo come se stessi ringraziando un amico “Ciao corpo, ti ringrazio di cuore”. Sicuramente non ci riesci, eppure una delle routine per imparare ad amarsi è proprio questa: spogliarsi davanti allo specchio e osservarsi. Quante cose hai sperimentato grazie al tuo corpo? Ringrazialo e cerca di averne cura. Dopo un impatto iniziale “strano” diventerà una routine a cui sarà difficile rinunciare.

 

 

La routine per trovare il buonumore
Hai litigato con un’amica/o e la giornata ha preso una brutta piega. La routine utile per ritrovare il sorriso? Assicurati di essere sola in casa (non tutti potrebbero comprendere l’esercizio) prendi una matita e stringila tra i denti, tenendola in orizzontale come se stessi sorridendo. Mantieni la posizione per 15 secondi: il cervello produrrà la dopamina e ti aiuterà a rilassarti.

 

 

La routine per gestire la rabbia
Ti è stato fatto un torto e la rabbia, piano piano, sta salendo. Cosa fare in questo caso? Quale routine adottare? Elsa suggerisce di ricorrere alla tecnica del semaforo. La luce rossa ti ricorda che devi fermarti e pensare. Mentre lo fai focalizzati sulla luce arancione che lampeggia, per indicare che stai riflettendo sul da farsi. Quando scatta il verde potrai proseguire con la giusta dose di calma e serenità.

 

 

La routine per trovare l’ispirazione
Diventa guru di te stesso: ecco una delle routine più efficaci per trovare l’ispirazione (nel lavoro e nella vita). Guardati, osservati. Vedrai sovrapposte sulla tua immagine consigli provenienti da tuo io inconscio, utili per indurti ad esplorare alcuni dei tuoi talenti.

 

 

La routine per connetterti
Il momento più temuto durante una festa? La stretta di mano. Tutti nomi che ci entrano da un orecchio e ci escono da un altro. Come riuscire a memorizzarli? Associa il nome a qualcosa che conosci (Celeste come l’azzurro del cielo, Anna come tua sorella…) sarà più semplice ricordarli tutti e vi farà sentire a vostro agio.

 

 

La routine per ridurre lo stress
Ti prende un attacco di affetto improvviso ma sei solo in casa. Nessun problema! Abbraccia te stesso e stringiti in un gesto caldo e rassicurante. Tornare ad uno stato quasi fetale ti farà rilassare.

 

 

La routine per imparare a filtrare la negatività
Sei stressato e vedi tutto nero? Prova a immaginare di avere un cestino immaginario nella mente. La routine consiste proprio in questo: gettare nel cestino tutto ciò che ti rende l’umore negativo. Proprio come faresti con un brutto file del tuo computer.

 

 

La routine per sorprenderti
Immagina di aver vinto alla lotteria 50 milioni di euro (che bell’immagine!). La routine sta nell’annotare come cambierebbe la tua vita, la tua quotidianità e i tuoi rapporti personali una volta vinti tutti questi soldi.

Interessante vero?
Trovate il libro qui

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >