Society
di Simone Stefanini 12 Dicembre 2016

In Italia i cittadini non eleggono direttamente il Presidente del Consiglio

L’articolo 92 della Costituzione italiana parla chiaro

gentiloni Tiscali Notizie

In seguito alle dimissioni di Matteo Renzi dopo il risultato del referendum costituzionale del 4 dicembre, la crisi di governo che ne è derivata si è risolta in tempi brevi grazie all’intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha affidato a Paolo Gentiloni l’incarico di formare il nuovo governo.

L’insediamento ha avuto tempi rapidi per le tante scadenze di questo periodo, tra cui il Consiglio Europeo di giovedì. Sui social la reazione è stata quella prevedibile, dato il momento storico e le vittorie internazionali dei movimenti di protesta e di antipolitica. Dopo qualche minuto dalla notizia, già fiorivano le pagine che vogliono mandare a casa Gentiloni.

gentiloni Facebook

 

Alcuni politici hanno cavalcato l’indignazione del paese reale, dando in pasto all’elettorato commenti al veleno in cui, per l’ennesima volta, si parla di un Presidente del Consiglio non eletto dal popolo, con la conseguente shitstorm nei confronti dei poteri forti, della casta, dei politici in generale.

Occorre fare una precisazione chiara: in Italia il popolo non elegge mai il Presidente del Consiglio, e chi scrive il contrario, condivide una falsità.

L’articolo 92 della Costituzione italiana, recentemente salvata dal 60% degli italiani, parla chiaro: “Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei Ministri e, su proposta di questo, i Ministri.”

Qui sotto una comoda infografica su come funzionano le cose in caso di elezioni politiche.

 

15390752_10207590363332936_5847318513707042080_n Facebook

Il nostro ricordo nebuloso di elettori post ventennio Berlusconi, ci fa ricordare che un bel po’ di volte abbiamo visto il suo nome sulla scheda elettorale. La legge infatti prevede che ogni forza politica o coalizione debba presentare il proprio simbolo elettorale, il proprio programma di Governo e il proprio capo. Tecnicamente però quest’ultimo non è candidato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, perché come abbiamo già detto, la nomina di questo incarico spetta solamente al Presidente della Repubblica.

Ecco il motivo per il quale, dopo aver aperto le consultazioni con tutti gli schieramenti, Sergio Mattarella ha affidato a Paolo Gentiloni la presidenza del Consiglio che porterà a una nuova legge elettorale e a nuove elezioni politiche. Tutto perfettamente legittimo e costituzionalmente legale, una pratica di certo più corretta del diffondere informazioni false per fare pronta presa nell’elettorato.

Ma qui torniamo alla post-verità, la parola del 2016 di cui abbiamo già parlato in precedenza.

 

simpson Facebook

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >