Society
di Marco Villa 3 Aprile 2014

Dal primo approccio al matrimonio in 25 mosse: il corteggiamento nell’800

Tutto, ma proprio tutto dal primo incontro al primo figlio. Ovviamente manca un passaggio, indovinate quale?

Comoda la vita con i siti di incontri, le chat e tutto il resto. Facile conoscere così una ragazza e iniziare a parlare con lei senza che nessuno si metta in mezzo. Provateci voi a tornare nell’800 e a dover passare attraverso infiniti step prima di coronare il vostro sogno d’ammmore e rendere la vostra lei una donna onesta.

In queste bellissime immagini di fine ‘800 si va dal primo approccio a casa dei genitori di lei alla conferma della gravidanza. Un percorso lungo, fatto di 25 tappe. Tra tutte quelle che potete immaginare, ne manca una. Indovinate quale? Esatto, la prima notte di nozze.

FONTE | retronaut.com

1. Il timido innamorato e il primo incontro ufficiale

1. The bashful lover makes his first call

 

2. Il secondo incontro ufficiali (passi avanti)

2. Second call. Improvement on Call No. 1.

 

3. Terzo incontro. La madre vuole sapere quando tornerà.

3. Third call. Mother wants to know if he is coming

 

4. L’attesa

4. Waiting for him

 

5. L’una del mattino

 

5.-One-oclock-in-the-morning

6. L’una e mezza

6. Half past one in the morning

 

7. Le due meno un quarto

7. A quarter to two in the morning

 

8. La proposta

8. The proposal

 

9. L’anello mostrato alle amiche

9. Showing the engagement ring

 

10. “Domani sarai mia moglie”

10. My wife tomorrow

 

12. Le decorazioni per il matrimonio

12. Decorating for the wedding

 

13. Le damigelle sono pronte per il matrimonio

13. The bridesmaids ready for the ceremony

 

14. La moglie è pronta per il matrimonio

14. The brides ready for the ceremony

 

15. La marcia nuziale

15. The wedding march

 

16. Il matrimonio

16. The wedding

 

17. Lo scambio delle fedi

17. Placing the wedding ring

 

18. La benedizione degli sposi

18. The blessing

 

19. Ora può baciare la sposa

19. The bridegrooms kiss

 

20. Ora anche la mamma può baciare la sposa… boh!

20. The mothers kiss

 

21. Il padre si congratula

21. The fathers congratulations

 

22. Il banchetto di nozze

22. The wedding breakfast

 

23. Finalmente soli

23. Alone at last

 

24. Sistemati e rilassati

24. Married and settled

 

25. Sapevo che sarebbe stato un maschio

25. I just knew it would be a boy

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >