Siamo tutti criminali, il progetto che svela i segreti di chi non è mai stato beccato

Nessuno di noi ha la coscienza pulita

Society
di Marco Villa facebook 12 maggio 2014 11:39
Siamo tutti criminali, il progetto che svela i segreti di chi non è mai stato beccato

criminals_logo

Negli Stati Uniti, una persona su quattro ha avuto dei problemii con la giustizia, per fatti più o meno gravi. La loro fedina penale sporca è lì a testimoniare i loro trascorsi criminali, ma siamo sicuri che il restante 75% della popolazione abbia la coscienza pulita?

La risposta, ovviamente, è no e per esplorare i segreti degli americani mai “beccati” dalla giustizia Emily Baxter ha lanciato il progetto We Are All Criminals, in cui persone incensurate rivelano la propria professione e i crimini che hanno commesso, ma per i quali non sono mai stati puniti.

Spesso chi entra nel sistema giudiziario finisce per avere conseguenze permanenti sulla propria vita e carriera, ma è davvero giusto che sia così, dal momento che siamo tutti criminali? O è solo questione di fortuna?

1. Giudice in una corte federale: trasporto di sostanze stupefacenti oltre confine

border-pic-story

2. Insegnante: furto, possesso di droghe, guida sotto effetto di stupefacenti

teen-thiefWEB-665x443

3. Studente: passante rapinato a mano armata

charity-jar-story-665x443

4. Consulente giovanile: spaccio e vandalismo

drug-dealer-and-vandal-story

5. Consulente finanziario: vandalismo, consumo di stupefacenti, furto

golden-bracelet-lores2-665x443

COSA NE PENSI? (Sii gentile)