Society
di Lucrezia Costantino 30 Settembre 2020

Timeless Thoughts: per la prima volta la sfilata di Giorgio Armani in tv

Si è conclusa la settimana della moda milanese. Quest’anno le protagoniste sono state le novità: per la prima volta le collezioni sono state presentate in phygital e Giorgio Armani ha presentato la sua collezione in diretta tv.

Si è conclusa la Milano Fashion Week 2020. Quella di settembre è la presentazione della collezione primavera-estate 2021. Quest’anno, per la prima volta, le collezioni sono state presentate in phygital: il fisico unito al digitale. A causa Covid-19 oltre alle collezioni femminili sono state presentate anche le collezioni maschili, generalmente queste vengono presentate a gennaio e a giugno. Tra i brand che hanno sfilato dal vivo abbiamo incontrato: Dolce e Gabbana, Versace, Max Mara, Fendi, Alberta Ferretti, Etro e Salvatore Ferragamo. Ma quello che maggiormente ha attirato la nostra attenzione è stato lui, l’unico e inimitabile Giorgio Armani.

Per la prima volta Re Giorgio ha presentato la sua collezione Giorgio Armani/Timeless Thoughts in diretta tv su La 7 lo scorso 26 settembre. Innovativo, classico ed elegante Armani è da sempre stato un passo avanti rispetto agli altri. Nonostante alcune delle sfilate siano state aperte ad un pubblico ristretto, Armani ha deciso di sfilare a porte chiuse. Così facendo, però, è arrivato ad un pubblico maggiore: tutti hanno avuto l’occasione di vedere i capi per la prossima stagione primavera-estate.

Non è la prima volta che re Giorgio sfila a porte chiuse: lo scorso febbraio, appena scoperto il primo caso a Codogno, è stato il primo a sfilare senza pubblico. Se la maggior parte dei brand hanno trasmesso il proprio lavoro in diretta Instagram, arrivando ad un pubblico pressoché giovane, lo stilista ha puntato ad un pubblico più ampio e così ha scelto la televisione come medium.

La sfilata diventa un vero e proprio evento. Prima della presentazione dei capi, viene trasmesso un documentario di 20 minuti, narrato da Pierfrancesco Favino, sulla storia di Armani e del suo stile. Nella storia numerosi sono stati gli artisti che hanno scelto i capi di Armani per le proprie opere. Basti vedere il film American Gigolò (1980) in cui Richard Gere indossa solo abiti disegnati dallo stilista.

Armani con questa sfilata ha messo, ancora una volta, in mostra il suo genio entrando nuovamente nella storia. Con Timeless Thoughts abbiamo visto come l’eleganza e il minimalismo, con un pizzico di eccentricità, siano in continua evoluzione e che questi non passeranno mai di moda.

“È necessario conoscere il passato per costruire il futuro”

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 VERDE

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W verde, con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >