Vivere sotto terra, foto da 7 incredibili città sotterranee

Tra stretti tunnel e centri commerciali, città nascoste in profondità.

Society
di Marco Colombo 1 aprile 2014 11:48
Vivere sotto terra, foto da 7 incredibili città sotterranee

Tutto ciò che è sotterraneo emana quel non so che di misterioso, di segreto, quasi di enigmatico, che da sempre ha portato l’uomo ad esplorare ciò che sta sotto ai suoi piedi. A volte ha portato persino a costruire in profondità, partendo dalla realizzazione di semplici cave, fino a vere e proprie città presenti in ogni parte del mondo.

Diamo ora insieme uno sguardo a sette di queste incredibili città sotterranee.

1. Moose Jaw

Sotto le strade di questa cittadina canadese, troviamo una fitta rete di tunnel, utilizzata durante il proibizionismo per permettere la diffusione del rum. Varie le leggende ricorrenti, tra cui quella secondo cui Al Capone utilizzasse queste vie per il contrabbando.

Tunnels-of-Moose-Jaw---Gus-in-Fireplace_-Chicago-Connection-Tour.

Tunnels-of-Moose-Jaw---Mr.-Dawson_-River-St.-tunnel_-Passage-to-Fortune-Tour.

FONTE | tunnelsofmoosejaw.com

2. Leavenworth

Ci spostiamo negli Stati Uniti, più precisamente nello stato del Kansas, dove recentemente è stata scoperta questa città sotterranea che, secondo alcune fonti, sembra essere stata creata nel 1800 come rifugio per coloro che erano fuggiti dalla schiavitù.

Leavenworth1_20120508112516_640_480

underground6_20120508112525_640_480

FONTE | kshb.com

3. Montreal

Torniamo di nuovo in Canada per addentrarci in un vera e propria metropoli situata sotto le strade di Montreal, che, grazie agli oltre 32 km di tunnel, è il complesso sotterraneo più grande al mondo. Dal momento della sua apertura nel 1962, è stato reso disponibile ogni tipo di servizio, dai centri commerciali agli hotel, dai musei alle banche, per arrivare addirittura a università e uffici.

montrealpic_undergroundcity

FONTE | ecenglish.com

2365857132_6a1c4f0133_o

FONTE | flickr.com

4. Derinkuyu

Questa antica città situata in Turchia era stata costruita tra l’8° ed il 7° secolo d.C. per permettere ai cristiani di nascondersi dalle persecuzioni. Con una profondità di circa 60 metri, è abbastanza grande per contenere 20.000 persone. Dal 1969 è in gran parte accessibile ai turisti.

derinkuyu_underground_cappadocia_turkey

FONTE | thoughtsinperspective.com

18lrqu6d1cs59jpg

FONTE | xposethereal.com

5. Monte Cheyenne

Un tempo sede del Comando di Difesa Aereospaziale del Nord-America, questa città sotterranea all’interno del Monte Cheyenne serviva per proteggere migliaia di persone dalla possibilità di un attacco nucleare. Dal 2006, con il Comando che si è spostato altrove, la sicurezza di questa struttura è ormai relativa e presto potrebbe diventare un museo.

North-Portal_large

FONTE | norad.mil

Cheyenne_Mountain_Tunnels

FONTE | motherboard.vice.com

6. Pechino

La cosiddetta Underground City della capitale cinese fu costruita negli anni ’70 per timore di una possibile imminente guerra nucleare con l’Unione Sovietica. Dal 2000 è un’attrazione turistica aperta al pubblico.

433498336_ad2fd06ef4_o

[via flickr.com]

28198269_79e5adb702_o

FONTE | flickr.com

7.  Portland

Sotto le vie della città dell’Oregon, troviamo questa serie di tunnel sotterranei scavati per rendere più semplici le operazioni commerciali fra i magazzini.

2012-september-october-1859-portland-oregon-history-haunted-oregon-shanghai-tunnels-underground-tunnel-entrance

FONTE | 1859oregonmagazine.com

5455512460_e861544734_o

FONTE | flickr.com

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)