Glow è stato cancellato: non ci sarà una quarta stagione

La serie Netflix non avrà un seguito a causa del Covid-19.

Non sono giorni facili per i fan di Glow, la serie Netflix creata da Liz Flahive e Carly Mensch. La serie è stata cancellata, nonostante la conferma di una quarta stagione confermata dai produttori un anno fa. La serie, con protagoniste Alison Brie, Betty Gilpin e Marc Maron, era in sospeso da marzo per la questione Covid-19. Nonostante sia stato girato un episodio, la piattaforma streaming ha confermato che la serie non riprenderà più.

I creatori hanno dichiarato in merito:

“Il Covid-19 ha ucciso delle persone, è una tragedia nazionale e dovremmo concentrarci su questo. Il Covid-19, apparentemente, ha sconfitto anche il nostro show. Netflix ha deciso di non concludere le riprese dell’ultima stagione di Glow.”

Glow: dove eravamo rimasti?

La serie è ambientata nel 1985. Ruth Wilder è un’aspirante attrice e viene invitata a partecipare ad un programma di wrestling. Il programma si chiama Gorgeous Ladies of Wrestling abbreviato con Glow. Da qui la protagonista si trova a combattere con una serie di donne eccentriche e dalla forte personalità e avrà a che vedere con Sam Sylvia, un regista di B-movie.

“Abbiamo preso la difficile decisione di non fare una quarta stagione di Glow a causa del Covid-19, il che rende le riprese di questo spettacolo che richiede un contatto fisico stretto e un cast ampio particolarmente impegnative”

La terza, e ultima, stagione è ambientata a Las Vegas dove le protagoniste, oltre a cambiare città, sono impegnate in una disastrosa partecipazione televisiva. Un punto focale di questa stagione è il momento in cui le protagoniste cercano di capire come orientare meglio la loro vita. Debbie, la co-protagonista, nonostante sia la nuova produttrice, vive con i sensi di colpa dovuti dal fatto che non riesce ad essere una madre presente per suo figlio.

Glow è stata una serie che è riuscita a rinnovarsi puntata dopo puntata. La scelta dei produttori e di Netflix è stata ardua poiché se si decideva di continuare, le riprese sarebbero state rimandate al 2022, tre anni dopo la fine della terza. Questo era un rischio per la piattaforma poiché non si sa in quanti si sarebbero sintonizzati per guardare la serie e soprattutto avrebbero perso molto denaro.

“Ma fa schifo lo stesso non poter rivedere queste quindici donne insieme in un’inquadratura. Ci mancheranno il nostro cast, gli strani clown e l’eroica troupe. Era il lavoro migliore di sempre.”

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >