La morte di Karina Huff di Sapore di Mare è come la fine dell’estate

A volte bastano un paio di film per diventare immortale, se sono “Vacanze di Natale” o “Sapore di Mare”.

wkEHGFJK via

 

“Sapore di sale, sapore di mare, un gusto un po´amaro di cose perdute, di cose lasciate lontano da noi, dove il mondo è diverso, diverso a qui.”
G. Paoli

È scomparsa ieri a 55 anni Karina Huff, l’attrice londinese che si è spenta ieri, vinta da una dura lotta contro il cancro. Si fa fatica a pensare al suo volto bellissimo, così malinconico e solare allo stesso tempo, afflitto da un male che non dà scampo. Lei che è stata ufficialmente il sogno degli anni ’80: straniera, bionda, con gli occhi azzurri, bella da morire e pure simpatica. Tutto quello che poteva accendere la fantasia del maschio medio italiano durante gli anni rampanti, lei ce l’aveva.

 

Non a caso ha interpretato i film che glorificano i due momenti italiani di goduria per eccellenza: le vacanze estive con Sapore di mare e le tanto attese Vacanze di Natale, le due commedie dolceamare che hanno reso consacrato i fratelli Vanzina.

 

315665-thumb-full-karina_huff_videoblob

 

In Sapore di Mare, del 1983 (di cui abbiamo ampiamente parlato),  flirta con gli altri ragazzi perché Felicino (ancora De Sica) la lascia sempre sola. Un film magnifico, lo Stand By Me italiano, reso tale anche da Karina, che è stata chiamata a interpretare la ragazza perfetta, bella e possibile, il sogno che dura un’estate e poi diventa nodo alla gola.

 

 

Sia Jerry Calà che Christian De Sica ieri hanno dedicato tramite Facebook un pensiero all’amica attrice che ha contribuito alle loro carriere e ai loro personaggi mitici di quell’epoca d’oro dell’intrattenimento.

 

asuygdfj via

 

Lei che era sparita dalle scene dopo aver fatto fantasticare una nazione intera, grazie anche alle sue copertine sui Playboy dell’epoca, perfetta chiosa di una carriera creata sul desiderio e sul sogno.

 

karina_huff2 via

 

La scomparsa di Karina Huff lascia ai fan degli anni ’80 una malinconia simile a quella che porta la fine dell’estate. Lascia in noi un vuoto, ma anche la certezza che non la vedremo invecchiare nelle trasmissioni trash per cercarsi un po’ di visibilità. Una fine che nessun mito merita.

 

image-8 via

 

Qui sotto, una di quelle scene che fa scendere la lacrimuccia: Vacanze di NataleChristian De Sica è Roberto, fidanzato con Samantha (la Huff) finché non si scopre omosessuale, o per dirla come lui: moderno

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
50,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione  completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >