TV e Cinema
di Marco Villa 18 Gennaio 2016

Netflix, ecco le date di uscita di tutte le nuove serie tv del 2016

Professionisti del divano, segnatevi queste date sul calendario

netflix

 

Dopo aver fatto un po’ di riscaldamento negli ultimi mesi del 2015 ed essere diventati dipendenti durante le feste di Natale, adesso si inizia a fare sul serio. Il 2016 sarà il primo anno in cui le novità di Netflix arriveranno in contemporanea anche in Italia: ecco perché l’elenco delle premiere delle serie originali Netflix è particolarmente interessante.

In queste ore sono state infatti annunciate le date in cui inizieranno nuove serie o nuove stagioni di serie già esistenti, per un totale di oltre 10 titoli da qui a metà agosto. Il primo appuntamento è per il 19 febbraio con Love, comedy dai toni smaccatamente indie (non è un insulto) firmata Judd Apatow con Gillian Anderson e Paul Rust. Segue poi il 4 marzo, con la quarta stagione di House of Cards, che però sarà l’unica che in Italia non potremo vedere su Netflix: a causa di accordi di esclusiva precedenti al lancio italiano del servizio, la campagna elettorale di Frank Underwood andrà infatti in onda su Sky Atlantic.

 

Su Netflix si riparte allora l’11 marzo con Flaked, comedy che ha per protagonista Will Arnett (Arrested Development) alle prese con i classici problemi dell’over 30 dei nostri giorni. Non certo la trama più nuova del mondo, ma Arnett è una sicurezza e da tempo merita una serie da protagonista, dopo aver dato la voce all’uomo-cavallo Bojack Horseman.

Il primo aprile arriva invece una doppietta: la comedy The Ranch con Ashton Kutcher su un ex giocatore di football che va a lavorare nel ranche del fratello e poi Lost & Found Music Studios, dedicata a una band di ragazzini che cerca di trovare la propria strada nel mondo della musica.

Il 15 aprile arriva la seconda stagione di Unbreakabale Kimmy Schmidt, la serie di Tina Fey che è stata tra le rivelazioni del 2015. In coppia con Kimmy partirà Kong: King of the Apes, serie animata che torna sulla classica storia di King Kong.

 

È il 5 maggio uno dei giorni da cerchiare sul calendario, perché è la data in cui arriverà sul servizio la prima stagione di Marseille, prima serie prodotta in Francia da Netflix. Protagonista Gerard Depardieu, che interpreta un politico locale non molto ortodosso, per quella che è già stata ribattezzata la House of Cards francese. Stessa data anche per la seconda stagione di Grace and Frankie, comedy all-star con Jane Fonda, Lily Tomlin, Martin Sheen e Sam Waterston.

Pochi giorni prima dell’inizio dell’estate è invece fissato il ritorno delle carcerate di Orange Is The New Black, con la quarta stagione prevista dal 16 giugno. Giusto un mese prima di una delle serie più attese dell’anno, ovvero Stranger Things: si tratta di una serie crime ambientata negli anni ‘80, che ha come protagonista Winona Ryder.

 

La programmazione del 2016 si spinge al momento fino al 12 agosto, con un altro pezzo da novanta: The Get Down, la serie di Baz Luhrmann che è un’ideale risposta a Vynil di HBO. Là si parla della scena rock degli anni ‘70, qui ci si sposta più su ritmi funk e hip hop. La presenza di Luhrmann (Mouline Rouge) è davvero stuzzicante.

Manca qualcosa? Senz’altro. Mancano all’appello le seconde stagioni di serie come Marvel’s Daredevil e Narcos, già confermate e annunciate, senza dimenticare film e speciali.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >