Coppa-Cobram-Parma-Terza-edizione

Tutti pronti per la terza edizione della temutissima coppa Cobram a Parma

Terza edizione coppa cobram parma 4

 

Se avete visto almeno una volta il film “Fantozzi contro tutti” non potete non ricordare una delle scene più esilaranti di questo film culto del 1980: quella collegata alla terribile gara ciclistica organizzata da Visconte Cobram, odioso direttore della classica Megaditta fantozziana e fanatico del ciclismo.

Come moltissimi altri elementi della narrativa popolare firmata Paolo Villaggio, anche la coppa Cobram è entrata a far stabilmente parte dell’immaginario collettivo e alcuni appassionati sparsi per l’Italia hanno già provveduto a rievocarla in diverse città. La più vicina nel tempo è la Coppa Cobram Parma – terza edizione che si terrà il giorno 11 Marzo nella città emiliana.

 

Coppa-Cobram-Parma-Terza-edizione

 

Il programma dell’evento ricalca in chiave goliardica e quasi filologica le tappe della gara fantozziana e si propone di onorare la memoria di Paolo Villaggio.

Gli organizzatori dell’evento si presentano sulla pagina Facebook dell’evento come due ragionieri dell’Ufficio Sinistri della Megaditta che volgiono tramandare la passione per il ciclismo e promettono: partenze alla bersagliera, tappa alla trattoria “Al Curvone”, distribuzione della “bomba” e immancabile taglio del nastro all’arrivo.

Per partecipare è preferibile sfoggiare un look tipicamente fantozziano: quindi tirate fuori dall’armadio le maglie della salute, alzate di molto il cavallo dei pantaloni e condite il tutto con una dose da cavallo di inadeguatezza. Anche la bici deve essere degna del più ragioniere tra i  ragionieri.

 

Terza edizione coppa cobram parma 2

 

Per chi non si fosse già convinto a partecipare ecco le tappe della terza edizione della coppa Cobram Parma:

Ore 09:00 – ritrovo presso il Bar Gianni di Via Duca Alessandro (PR). Distribuzione di pettorine/magliette e assicurazioni; colazione offerta dal Visconte Cobram!

Ore 10:00 – partenza con sgambata dinamica.

Ore 11:30 – tappa per distribuzione della BOMBA!

Ore 12:30 – pranzo presso il ristorante “il curvone”; caffe e digestivo al peperoncino di cayenna.

Ore 14:30 – seconda tappa con destinazione Pinerolo, tanto sono solo 1200 Km!

Ore 17:00 – arrivo al traguardo per premiazioni e brindisi finale

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >