torrentz chiuso alternative
Web
di Gabriele Ferraresi 5 Agosto 2016

Torrentz.eu chiude, addio al più grande motore di ricerca di torrent

Dopo Kickass Torrents, anche il meta-search engine chiude i battenti per timori di conseguenze legali: ma quali sono le alternative?

Schermata 2016-08-05 alle 10.32.49  La attuale home page di Torrentz.eu

 

Ha chiuso i battenti nella notte Torrentz.eu, uno dei più importanti motori di ricerca di torrent di sempre. Fondato nel 2003, Torrentz è stato un fondamentale tool di ricerca per arrivare al download di contenuti ospitati altrove, e ci mancherà un sacco. “Torrentz was a free, fast and powerful meta-search engine combining results from dozens of search engines,” recita ora la home page del sito, lasciando poco spazio alle speranze dei suoi milioni di utenti.

 

Come mai Torrentz.eu ha chiuso i battenti? Perché per il download illegale questo è un periodo complicato e molti nodi irrisolti stanno venendo al pettine. Qualche settimana fa la mente di Kickass Torrents, l’ucraino Artem Vaulin, è stato arrestato a Varsavia, in Polonia, e Kickass Torrents ovviamente chiuso.

Ironia della sorte: Artem Vaulin sarebbe stato tradito da un acquisto legale che stava facendo su iTunes, e che ha messo sulle sue tracce gli investigatori del Dipartimento di Giustizia americano. Ora però per la giustizia US ci sarà lavorare parecchio per l’estradizione, e Vaulin, se verrà processato negli Stati Uniti, rischierà una condanna fino a 30 anni di carcere.

Probabile che la decisione di chiudere Torrentz.eu nasca dall’intenzione degli admin del sito di tenere – magari per il momento – un basso profilo, ed evitare conseguenze peggiori dal punto di vista legale, almeno a quanto ipotizza Softpedia, e ci sembra una spiegazione plausibile. Quello che tutti vogliono sapere però in questi momenti è quali siano le alternative a Torrentz.eu: finché durano è abbastanza semplice rispondere con questo elenco.

FONTE | TORRENTFREAK

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >