10 ottimi vini rossi sotto i 15 euro da bere a Natale

Bere bene senza spendere un capitale? Si può fare. Dailybest insieme a Tannico ha selezionato per voi i vini perfetti per il pranzo e il cenone

Alcol
di Dailybest 24 novembre 2016 15:32
10 ottimi vini rossi sotto i 15 euro da bere a Natale

vino_rosso vini rossi sotto 15 euro natale

Articolo realizzato in collaborazione con Tannico

Ci siamo, a Natale manca pochissimo! E per questo Natale Dailybest vuole consigliarvi insieme a Tannico una serie di vini perfetti per accompagnare i pranzi e i cenoni delle feste senza spendere un capitale.

Oggi presentiamo i vini rossi, ma se preferite abbiamo selezionato anche 10 ottimi vini bianchi sotto i 15 euro e lo stesso abbiamo fatto con 10 bollicine sotto i 15 euro per brindare a Natale.

Tannico è l’ecommerce del vino nato nel 2012 con l’obiettivo di costruire l’enoteca dei sogni per qualsiasi appassionato di vini italiani.

 

castel_del_monte

Castel del Monte Riserva DOC “Vigna Pedale” 2012 ­ Torrevento
Rubino intenso. Al naso esprime belle note di frutta rossa in confettura, mirto, liquirizia, violetta e cacao. In bocca è elegante, denso e lunghissimo. Abbinamento: arrosti, formaggi stagionati e salumi misti.

 

due_palme

Salice Salentino Rosso Riserva DOC “Selvarossa” 2012 ­ Due Palme
Rubino intenso. Al naso è accattivante con confettura di ciliegie, datteri, note di vaniglia e di liquirizia. Caldo in bocca, con tannini vigorosi. Di grande persistenza. Abbinamento: secondi di carne, formaggi stagionati.

 

furioso

Toscano Rosso IGT “Collezione Privata Alberto Ravazzi Furioso” 2013 ­ Ravazzi
Rubino intenso con riflessi granati, naso intenso di vaniglia, cioccolato e confettura di ciliegia. Caldo e avvolgente al sorso. Abbinamento: selvaggina, formaggi stagionati.

 

corona_aragon

Cariñena Old Vine Garnacha “Corona de Aragón” 2014 ­ Grandes Vinos
Rubino intenso, naso elegante di more, lamponi, ciliegie mature, pepe bianco, chiodi di garofano e liquirizia. Di buon corpo al palato, ha una trama tannica equilibrata. Abbinamento: selvaggina, formaggi stagionati.

 

nipozzano

Chianti Rùfina Riserva DOCG “Nipozzano” 2013 ­ Marchesi de’ Frescobaldi
Rubino, naso floreale di viola mammola, lampone, ribes nero, amarena e liquirizia. L’ingresso in bocca è caldo, con tannini in piena evidenza. Abbinamento: carne rossa alla griglia, agnello al forno, pecorino poco stagionato.

 

montefalco_carrai

Montefalco Rosso DOC 2014 ­ Arnaldo Caprai
Rosso rubino, naso di fiori di campo, frutti rossi e un tocco di noce moscata. Al palato è fresco, caratterizzato da una certa morbidezza in contrapposizione ai tannini. Abbinamento: arrosti di carni bianche e rosse.

 

lamedoro

Montepulciano d’Abruzzo DOC 2014 ­ Villa Medoro
Rubino scuro, al naso esprime belle note di mirtillo, ciliegia e ribes. Lungo e suadente in bocca, chiude con un finale particolarmente pulito. Abbinamento: primi piatti a base di pasta ripiena, carni al forno e formaggi stagionati.

 

ramitello

Biferno Rosso DOC “Ramitello” 2012 ­ Di Majo Norante
Rubino carico, è fruttato ed etereo al naso, con intensi soffi di prugna, liquirizia e cuoio. All’assaggio è di corpo, pieno, morbido e vellutato. Abbinamento: formaggi stagionati e arrosti.

 

giacomovico

Langhe Rosso DOC 2014 ­ Giacomo Vico
Rubino tendente al granato, ricordo floreale e fruttato (mirtillo, lampone) al naso. Piacevole la bocca, corrispondente al naso e scorrevole nella beva. Abbinamento: a tutto pasto, perfetto con le lasagne in bianco ai funghi.

 

mamuhone

Cannonau di Sardegna DOC “Mamuthone” 2014 ­ Sedilesu
Rubino scuro, al naso esprime tutta la densità mediterranea, con note di frutta matura, prugna, ciliegia, vaniglia e pepe bianco. In bocca è accogliente, generoso e lunghissimo. Abbinamento: carni rosse e formaggi molto stagionati.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)