Art
di Raffaele Portofino 1 Marzo 2017

In questi poster sono racchiusi tutti gli oggetti iconici dei film di Hayao Miyazaki

I film di Miyazaki sono fatti anche di preziosi dettagli, che ritrovate tutti in questi poster

 ufunk

Come sapete, amiamo i film dello Studio Ghibli, di Hayao Miyazaki e siamo molto felici che venga omaggiato nei modi più disparati. Stavolta vi presentiamo dei poster dell’artista Jordan Bolton, che ha ricreato con vari materiali gli oggetti più iconici dei film d’animazione del maestro giapponese.

Stavolta però non ci sono in bella mostra i protagonisti, bensì i dettagli, sempre curatissimi, che fanno dei film di Miyazaki dei capolavori senza tempo.

Il mio vicino Totoro (1988)

 Facebook

Il più iconico dei film di Miyazaki, quello che ha dato anche il logo allo Studio Ghibli, narra la storia di due sorelle, Satsuki e Mei, che si trasferiscono col padre in un paese di campagna per stare più vicini alla madre, ricoverata in ospedale e nello stato di frustrazione e di dolore in cui si trovano, vengono aiutati  e accuditi da esseri soprannaturali. Spiriti della natura come Totoro e il Gattobus, che insegneranno alle ragazze il rispetto per l’ambiente. Nel poster, tra le altre cose, le scarpe delle ragazze, i ventagli e nel centro l’ombrello della scena quando Satsuki aspetta l’autobus mentre piove e appare Totoro dietro di lei.

Compra | Etsy

 

La città incantata (2001)

 Facebook

Le avventure di Chihiro, una bambina di 10 anni che si introduce per errore con i genitori in una città abitata da spiriti e che vivrà un bel po’ di avventure straordinarie e surreali, tutto per salvare la mamma e il papà, trasformati in maiali da un sortilegio. Nel poster, insieme alle scarpe, ai ventagli e ai bastoni anche la maschera evanescente del Senza Volto, lo spirito che si attacca morbosamente a Chihiro durante il suo viaggio.

Compra | Etsy

 

Il castello errante di Howl (2004)

 Facebook

La storia di una ragazza, Sophie, che colpita da un sortilegio si trasforma in vecchia e scappa in uno strano castello mobile, abitato da Howl, un potente mago, il suo apprendista Markl e Calcifer, il demone del fuoco. Insieme vivranno meravigliose e pericolose avventure in molti mondi diversi, a seconda di dove decida di portarli il castello.  Nel poster, il bastone da passeggio di Sophie, la sua treccia di capelli bianchi, il suo cappello e il cerchio suddiviso in 4 colori che fa muovere il castello nei vari mondi.

Compra | Etsy

 

Principessa Mononoke (1997)

 Facebook

L’eterna lotta tra la natura e gli esseri umani, che stanno distruggendo il bosco per alimentare una ferriera in cui si producono armi. Forse il capolavoro assoluto di Miyazaki, tra spiriti della foresta e donne guerriere, che ha per protagonista San, una ragazza che non crede più negli uomini e vive come un animale, contrapposta ad Ashitaka, un giovane principe che in seguito alla maledizione di una bestia immonda, dovrà trovare la cura del morbo che altrimenti lo porterà alla morte. Nel poster, le armi e la maschera col collare di San, la vera principessa spettro (mononoke, appunto) che si batte per non far morire la natura per mano dell’uomo.

Compra | Etsy

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Virginia Mori

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Virginia Mori Nasce a Cattolica nel 1981. Vive e lavora a Pesaro. Si perfeziona in Illustrazione e Animazione all’Istituto Statale d’Arte di Urbino, esperienza formativa che contribuisce a costruire e consolidare il suo immaginario artistico e che le permette di muovere i primi passi nella realizzazione di corti di animazione tradizionale e nell’illustrazione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >