36 anni fa moriva Alfred Hitchcock, questi sono i suoi 10 migliori film

Non è facile fare una lista dei suoi migliori film, perché ha diretto solo capolavori. Ci abbiamo provato lo stesso

Cinema
di Simone Stefanini facebook 29 aprile 2016 03:00
36 anni fa moriva Alfred Hitchcock, questi sono i suoi 10 migliori film

alfreddd supersagacinema.it

Alfred Hitchcock amava la suspense. Come ha spiegato al suo collega e fan François Truffaut nella celebre intervista divenuta quest’anno un film documentario, la sorpresa dura solo il momento del grido e poco più, mentre la suspense si insinua nello spettatore e non lo lascia più.

 

Hitchcock è morto a Los Angeles il 29 aprile del 1980 e noi vogliamo rendergli tributo ricordando i suoi 10 capolavori più belli, scelti tra i suoi oltre 50 film.

 

10) La congiura degli innocenti (1955)

tumblr_nxj13bpA2c1qcoaf4o1_500

Film grottesco a tratti comico, con uno humour nero e pungente. Chi è Harry Worp? Perché tutti potrebbero averlo ucciso? Chi si occupa del corpo? Tra gli attori spicca una giovane Shirley MacLaine adorabile.

 

9) Nodo alla gola (1948)

tumblr_m5a45lscko1qhoafqo1_r4_500

Un omicidio, il cadavere chiuso in un baule sul quale viene imbandita la tavola per un party. Un film girato dentro una casa in un solo piano sequenza. Meraviglioso.

 

8) Marnie (1964)

tumblr_meqeik85Ik1qzi80do1_r2_500

Un thriller psicologico, gelido e traumatico che ha per protagonista una ladra frigida e disturbata. Alcune scene fanno ancora venire i brividi. Bravissima Tippi Hedren, della quale si dice Hitchcock fosse innamorato non corrisposto.

 

7) Il delitto perfetto (1954)

tumblr_lg4o0gZEVJ1qdx4k4o1_500

Il delitto perfetto non esiste e questo film bellissimo ce lo dimostra ampiamente. Ogni parola in più potrebbe essere uno spoiler. Un nome su tutti: Grace Kelly.

 

6) Intrigo internazionale (1959)

tumblr_n2repeLquB1s0lxi0o1_500

Cary Grant interpreta questo classico di spionaggio e avventura con un tocco di thriller, con scene d’inseguimento e fughe rocambolesche e spettacolari. Film politico con i momenti tipici della commedia, nonostante tutto.

 

5) Uccelli (1963)

giphy-100

Vero e proprio horror di quelli che non si dimenticano. Gli uccelli, simbolo di gentilezza e libertà, diventano veri e propri assassini che assalgono i cittadini di Bodega Bay. Dopo averlo visto, molti spettatori sono diventati ornitofobici.

 

4) La finestra sul cortile (1954)

tumblr_mkyjygWt4c1ry6iu9o1_500

La bellezza di Grace Kelly in questo film non è comparabile. Lei e James Stewart formano una coppia cinematografica perfetta, mentre tentano di risalire all’assassino dell’omicidio visto attraverso la finestra.

 

3) Notorious (1946)

tumblr_nj4p8jQmuJ1qazanuo1_500

Spionaggio, processo, prigione e politica in questo thriller magnificamente interpretato da Cary Grant e Ingrid Bergman. È entrato nella lista sia dei thriller che dei film sentimentali più belli di tutti i tempi.

 

2) Psycho (1960)

psycho-gif

Anthony Perkins è Norman Bates, un ragazzo schivo che gestisce un motel e che, apparentemente, ha un bel po’ di problemi con la madre. Il resto, probabilmente, lo sapete già. Agghiacciante, ancora oggi.

 

1) La donna che visse due volte (1958)

tumblr_mhp8gf1EG01qcga5ro1_500

Non adatto a chi soffre di vertigini. È uno dei più bei film di tutti i tempi, James Stewart e Kim Novak sono perfetti, nel raccontare questa storia misteriosa di una donna che cade nel vuoto e che poi torna in vita sotto mentite spoglie. Da vedere e rivedere.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)