Un dinosauro appena scoperto è stato chiamato come un demone in Ghostbusters

La retromania colpisce anche l’ambiente scientifico e un dinosauro passerà alla storia col nome del demone di Ghostbusters

Cinema
di Raffaele Portofino 19 maggio 2017 10:11
Un dinosauro appena scoperto è stato chiamato come un demone in Ghostbusters

 

Ecco cosa succede quando gli scienziati sono anche movie nerd, in stile The Big Bang Theory in real life. NBC News riporta che alcuni scienziati che lavorano al Royal Ontario Museum, hanno recentemente scoperto un fossile di una nuova specie di anchilosauro vecchio 75 milioni di anni.

Quando sono andati a dargli un nome, uno di loro ha fatto notare agli altri per gioco quanto fosse brutto il suo teschio cornuto, fin troppo somigliante al cane demone, il dio del terrore di Ghostbusters (1984, Ivan Reitman) di nome Zuul.

 

 

La scelta del nome è finita su Zuul crurivastator e  Dan Aykroyd,che nel film interpreta il dottor Ray Stanz, l’ha tenuto a battesimo. Beh, proprio di nascita non si tratta, visto che il fossile brutto e cattivo è più vecchio di qualsiasi cosa vi venga in mente, escluso l’universo.

Lo Zuul preistorico aveva muso arrotondato e due corna molto prominenti dietro le orecchie. Il nome della sua specie, crurivastator, significa “distruttore di stinchi”, a causa della sua coda molto pericolosa, che si penda venisse usata come un’arma.

 

 

Il “vero” Zuul di Ghostbusters invece era un semidio al servizio di Gozer il distruttore, e s’impossessa di Dana Barrett, interpretata da Sigourney Weaver. Ricorderete di sicuro il siparietto tra lei in versione indemoniata e il dottor Peter Venkman, cioè Bill Murray. Uno dei più divertenti del primo, originale Acchiappafantasmi.

 

 

La retromania colpisce ancora ma stavolta non si tratta di una citazione in un museo, piuttosto di una vera e propria scoperta scientifica che lasceremo ai posteri, insieme al ricordo di uno dei più famosi film degli anni Ottanta.

FONTE | Gamespot

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)