La vera ricetta del Big Kahuna Burger, il mitico hamburger di Pulp Fiction

“Hamburger, dici? La colonna portante di ogni colazione vitaminica! E che tipo di hamburger?”

Food
di Sandro Giorello facebook 9 gennaio 2017 10:28
La vera ricetta del Big Kahuna Burger, il mitico hamburger di Pulp Fiction

 

Se come noi sapete a memoria i dialoghi di Pulp Fiction e amate gli hamburger una volta nella vita avreste voluto di sicuro assaggiare il Big Kahuna Burger. Purtroppo si mangia solo “Al Big Kahuna Burger! Dove gli hawaiani fanno gli hamburger!“: ma noi arriviamo in soccorso, o meglio arriva il video qui sopra.

Lo sappiamo tutti: l’hamburger è “la colonna portante di ogni colazione vitaminica!” e lo è a maggior ragione se sei Samuel L. Jackson, poco prima di ripassare a memoria alcuni passi della Bibbia e scaricare una tempesta di piombo su frangettone e soci. Ma sapete come si cucina un Big Kahuna Burger?

Ci viene in aiuto il canale Youtube di Andrew Rea, un grandissimo fan della pellicola di Tarantino che ha creato un tutorial per spiegare la ricetta esatta.

 

Big Kahuna Burger ricetta wikia - “Hm! Sì che è saporito questo hamburger. Vincent! Hai mai mangiato un Big Kahuna Burger?

 

Andrew tiene a precisare che quello che vediamo nel film sembrerebbe un semplice cheeseburger e che il vero Big Kahuna Burger, in realtà, sarebbe decisamente più sostanzioso. L’ingrediente fondamentale secondo Andrew è l’ananas, che va tagliato a fette e fatto rosolare in una padella con il burro fuso. Slurp.

Altro tratto caratteristico è il pane, con le due fette vanno tostate in padella e poi guarnite con ketchup e salsa teriyaki. Aggiungete due hamburger di carne macinata, ognuna con la sua bella fetta di formaggio sopra, e completate il tutto con delle cipolle caramellate e con l’ananas cucinato in precedenza.

 

 

Converrete con noi che per colazione può risultare un po’ impegnativo, ma che vi aspettate dalla “colonna portante di ogni colazione vitaminica“? Non preoccupatevi, basterà qualche sorso di Sprite per mandare giù il boccone.

Sempre che non dispiaccia troppo a quello cui l’avrete presa: ma tanto starà per morire crivellato di colpi, non fatevi troppi problemi per quella Sprite che avrete presto in prestito.

FONTE |  mashable.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)