Fermiamo la caccia: la bellissima campagna per salvare la vita di chi va in bicicletta

I manubri dei ciclisti investiti come trofei di caccia in questa emozionante campagna brasiliana

Geek
di Marco Villa facebook 14 marzo 2014 10:18
Fermiamo la caccia: la bellissima campagna per salvare la vita di chi va in bicicletta

«Ogni giorno sempre più ciclisti vengono uccisi sulle strade del Brasile. Rispettiamo i ciclisti. Fermiamo la caccia»

Con queste parole in Brasile hanno lanciato una campagna per sensibilizzare i guidatori e salvare la vita ai ciclisti, che spesso vengono travolti da manovre azzardate o semplicemente dalla scarsa attenzione con cui gli automobilisti guidano i propri mezzi.

La scelta di chiudere la frase con “Fermiamo la caccia” non è casuale: la campagna è infatti basata su una serie di immagini in cui i manubri delle biciclette vengono appesi alle pareti, come se fossero trofei di caccia conquistati dai guidatori.

Immagini forti, di sicuro impatto, nella speranza che restino nella mente di chi guida senza prestare attenzione ai ciclisti.

Respeite-Um-Carro-a-Menos-Hunted-at-the-crossroad

Respeite-Um-Carro-a-Menos-Hunted-on-the-road

Respeite-Um-Carro-a-Menos-Hunted-at-night

COSA NE PENSI? (Sii gentile)