La scoperta del secolo: i dinosauri si facevano di LSD

In un fossile di cento milioni di anni fa sono state trovate tracce di un fungo allucinogeno

Geek
di Elisabetta Limone 16 febbraio 2015 11:03
La scoperta del secolo: i dinosauri si facevano di LSD

psicodino

Dici: sei grande e grosso, l’alcool non ti fa niente. E anche se fumi di sicuro devi andarci giù pesante per sentire qualcosa. Ecco, spostate questi (sensati) ragionamenti dagli esseri umani sulle dimensioni dei dinosauri e preparatevi alla grande rivelazione del secolo: i dinosauri erano tutti fatti.

O almeno così sembrerebbe, stando a una ricerca pubblicata nel divertententissimo giornale Palaeodiversity. Tutto si collega a un pezzo di fossile di ambra trovato in Myanmar, che viene fatto risalire a circa 100 milioni di anni fa. Il fossile contiene non solo la prova più antica dell’esistenza dell’erba, ma anche tracce di ergot, un fungo usato nel corso della storia come medicina, ma anche come allucinogeno. L’ergot contiene infatti acido lisergico, alla base dell’LSD.

Risultato: dinosauri che si facevano i viaggioni. Sì, ok, lo sappiamo: è il caso di frenare gli entusiasmi, ma il solo pensiero di qualche bestione che girava tudu fadu con gli occhialoni da sole arancio è uno spettacolo.

Lasciateci sognare, è lunedì mattina.

FONTE | lostateminor.com

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)