Gli americani vogliono costruire una Morte Nera

Geek
di Giulio Pons facebook 29 dicembre 2012 17:00
Gli americani vogliono costruire una Morte Nera

20121229-172820.jpg

Spesso le cose più brillanti di cui parliamo su DailyBest vengono dal Giappone, ma solo dagli Stati Uniti poteva venire questa incredibile notizia. Da qualche mese circolava in America una petizione per chiedere a chi occupa la Casa Bianca di costruire una Morte Nera, il gigantesco pianeta artificiale con cui Dart Fener distrugge i pianeti che gli stanno un po’ sulle palle.
La notizia è che la petizione ha raccolto le 25000 firme necessarie a presentare ufficialmente la domanda, quindi un delegato dei promotori di questa bizzarra petizione andrà alla segreteria di Obama a chiedere al presidente degli Stati Uniti di considerare il progetto di costruzione di una Morte Nera. In inglese la mega astronave-pianeta si chiama Death Star e per i fautori di questa proposta potrebbe essere anche un mezzo per riavviare l’economia, nella domanda, infatti si legge:

“Concentrando le nostre risorse per la difesa nella realizzazione di una piattaforma spaziale come una Morte Nera, il governo può stimolare la creazione di posti di lavoro nei settori della costruzione, nell’ingegneria, nell’esplorazione spaziale, e inoltre può rafforzare la nostra difesa nazionale.”

In realtà è già stato fatto un calcolo di quanto potrebbe costare costruire una Death Star e la cifra è talmente alta che non potrebbe essere sostenuta neanche mettendo insieme le economie di tutto il pianeta.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)