Idee regalo
di Simone Stefanini 16 Febbraio 2016

Le 10 televendite trash che ci tormentano sul digitale terrestre

Durano anche un’ora intera, in interminabili loop che ipnotizzano il povero spettatore: che rapito compra cose a caso

hjaoolp via

 

Vi ricordate la Golden Age delle televendite? C’era Wanna Marchi spiritata col mago Do Nascimento, Roberto “Baffo” da Crema e la sua asma, Riccardo Corredi, Telemarket che ti faceva portare a casa tua un pezzo di storia dell’arte del ‘900, i tappeti persiani, il tipo che si tagliava i capelli da solo grazie a un aggeggio con le lame, la batteria di pentole col cambio Shimano, lo Chef Tony coi coltelli affilatissimi e poi la sera il relax delle donnine discinte, della Venere Bianca e di tutte le ore di soft porno che la televisione analogica sapeva offrire.

Poi è arrivato il digitale terrestre e con lui il declino: intere tv che mandano televendite americane doppiate, dalla mattina alla sera, sempre uguali, della durata del Decalogo di Kieslowski. Anche le televisioni normali indulgono nella messa in onda di tali lungometraggi a uso e consumo degli allocchi.

Ne ho selezionate 10 per voi e se non le avete mai viste significa che vivete meglio di me.

1) Insta Life – il tutore per combattere la sciatica

Te la trovi ovunque, a qualunque ora del giorno e della notte. Con tutta probabilità, contiene un ultrasuono che fa infiammare il nervo sciatico, così poi sei obbligato a comprare l’Insta Life, il tutore che ti fa stare subito meglio. Ma proprio subito. La clip della durata di 14 minuti infatti mostra dei relitti umani, messi malissimo, delle eutanasie mancate che si mettono questa fascia e subito dopo si muovono meglio della Cuccarini nell’86.

 

2) Jeggings – i jeans snellenti

https://www.youtube.com/watch?v=B0cXxP3yw7E

Altro non sono che leggings stampati come se fossero jeans, che in un momento ti trasformano da fashion blogger in badante. Tutto estremamente sintetico, non azzardatevi a fumarci sopra o ad esporli a fonti di calore perché farete la fine di Giovanna D’Arco, ma la cosa sensazionale è quando fanno vedere delle signore ciccionissime che se li mettono e sembrano dimagrite. Certo, lo dice anche il dottore: se sei sovrappeso vestiti bello stretto, così vedrai che figurone.

 

3) Magic Cane – il bastone che sta in piedi da solo

Dedicato ai signori anziani parcheggiati in casa dai figli infami. Un bastone miracoloso che sta in piedi da solo, così se hai le mani di burro e lo fai cadere, non ti devi piegare per riprenderlo. Non solo, è anche munito di luce al led, per far paura ai nipoti la notte. L’unica cosa negativa è che gli anziani non sanno l’inglese e lo chiamano cane, come quello che fa bau, e poi chissà cosa s’immaginano, tipo che devono portarlo fuori a fare pipì.

 

4) Ti Sollevo – per aiutare anziani e disabili ad alzarsi dal bagno

https://www.youtube.com/watch?v=Sd4mHvp7h80

Il target è lo stesso del bastone autoportante. In questo caso è una seduta del cesso robot tutta italiana che aiuta ad alzarti una volta che hai espulso il superfluo. Una volta, dopo il decimo minuto che la guardavo a bocca spalancata, ho pensato “sai se va in corto circuito e funziona tipo catapulta, facendo volare l’anziano e/o il disabile?” ma voi non lo fate, io sono una brutta persona.

 

5) Emanuela Botto – i gioielli sobriamente presentati

https://www.youtube.com/watch?v=t8mORE7VW0g

Emanuela è una presentatrice che su Canale Italia 84 propone gioielli e pietre che non regaleresti neanche sotto tortura, argenteria tipo zia borghese, cose così. Il motivo per il quale potresti stare ore a guardarla sono le sue forme, quel vedo non vedo impercettibile, le mammelle appena celate dalla camicetta abbottonata al bottone della cintura.

 

6) Royal Posture – per tenere dritta la schiena

Questo servirebbe a me e a tutti i miei colleghi che per lavoro stanno le ore ingobbiti davanti allo schermo. Sai che figata andare in redazione con questo busto ortopedico bene in vista? In ogni caso, a parte gli scherzi, io mi segno il numero di telefono, non sia mai che facciano gli sconti.

 

7) Jill Cooper di HSE24 – ti vuol vedere in forma a tutti i costi

https://www.youtube.com/watch?v=VHZxn5U1eGY

Un tempo era Jill di Mediashopping, poi è passata a HSE24, l’unico canale che non ti puoi ricordare come si chiama. Vende abbigliamento da palestra e attrezzi improbabili che a sentire lei ti fanno diventare culturista con 5 minuti al giorno. Il suo dialetto americano e il suo agonismo sono insopportabili, ti fanno sentire che non ce la farai mai.

 

8) La stufa a pellet – come da titolo

https://www.youtube.com/watch?v=FsvYyn6qT-Q

Cosa può esserci di più noioso che guardare un tipo tutto preso bene mentre parla per 15 minuti della stufa a pellet? La stufa è lì, fa il fuoco, riscalda. Nient’altro. Non c’è dinamica, azione, colpo di scena. Solo la staticità del primo Wenders, unita a un presentatore scalmanato a caso.  Non ci staresti un minuto nemmeno dopo aver fumato la droga.

 

9) Vigor Man Gel – Maurizia Paradiso al suo meglio

Questa televendita è tutto. Andiamo ad analizzarla: si parla di un gel che dovrebbe tenere alto il morale del tuo lui, però lo applichi con le mani nude, quindi come minimo poi anche le dita ti stanno intirizzite. Ma procediamo. Lo presenta l’idola Maurizia Paradiso che ci tiene a precisare che negli anni ’70 anche lei ha avuto problemi di erezione, ma che questo gel te lo fa venire duro come la coda di un canguro. Vi invito a guardare tutte le puntate, come fosse una serie tv. Ci sono anche gli effetti video fatti al computer.

 

10) Eminflex – Mastrota e l’offerta infinita

Il nuovo letto armadio, un’invenzione epocale che all’Ikea c’è da 20 anni, ma se te lo presenta il Giorgione Mastrota, come fai a dire di no? Certo, devi affrettarti, perché l’offerta non finirà mai. Mai. Neanche di notte, mentre dormi. Un’ultima cosa: se a volte ti venisse l’idea di dire: “certo povero Mastrota, dalla tv alle televendite, che brutta fine…” ricorda sempre che si dice guadagni 850.000 € l’anno o giù di lì. Chi è il povero adesso?

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
24,99 €

Lucchetto ad impronta digitale

Ecco il lucchetto più intelligente che c'è. Per aprirlo non servono chiavi, ma basta la tua impronta digitale. Il lucchetto smart è prodotto dall'azienda cinese Xiaomi, che sforna ogni anno ottimi prodotti di elettronica di consumo. Si apre grazie al semplice tocco delle dita, perché riconosce l'impronta digitale del suo padrone. Ricordi quella volta che sei sceso dall'aereo, hai ritirato la valigia e ti sei accorto che non avevi più la chiave del lucchetto? Non succederà più. Fatto in lega di zinco e acciaio è figo, tutto liscio, senza pile da cambiare perché è ricaricabile con un comune cavetto micro USB. A leggere le specifiche tecniche può stare in standby fino ad un anno ed è anche resistente all'acqua. Infine, può memorizzare fino a 20 impronte digitali, così puoi condividerlo con altre persone o, addirittura provare ad aprirlo con le dita dei piedi. Ecco tutti i dati: Nome prodotto: NOC LOC Fingerprint Padlock Metodo di apertura: impronta digitale Materiali: lega di zinco e acciaio Lettore di impronta: semiconduttore Alimentazione ricarica: cavo Micro-USB Impronte memorizzabili: 20 Indicatore batteria scarica: punto LED Tipo batteria: 110mAh ricaricabile Livello di resistenza all'acqua: IPX7 Durata in standby: 1 anno Aperture con una ricarica: 2500 volte Dimensioni: 36mm x 18mm x 38mm Il pacchetto include 1 lucchetto. Il prodotto viene spedito dalla Cina.
13,76 €

Laconic Design LED Night Light

Item Type: Lighting Material: ABS Light Source: LED Luminous Flux: 20 LM (max) Current: 60-80 mA Voltage: 4.5 V , 3 x AAA Batteries Brightness: Max. 20 lumens Color Temperature: 3000K Operating Temperature: -10 to +40 degrees Celsius Sensing Distance: 3-5 m Size: 6.29 inch / 15.98 cm Features: No more searching around for a switch! This lamp will automatically turn on when motion is sensed and automatically turn off after a period of time. Features energy-efficient LEDs that deliver super-bright long-lasting illumination and with a daylight sensor installed the lights only activate in darkness saving the life of the battery! Package Includes: 1 x Night Light    
52,90 €

Kit da tavolo per trasformare lo smartphone in microscopio

Si chiama Blips Ultra Labkit, è un prodotto italiano e trasforma il tuo cellulare in un microscopio. Le lenti si applicano al cellulare velocemente con un adesivo. Il kit comprende anche delle lenti macro.
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >