Libri
di Lucrezia Costantino 12 Ottobre 2020

Anche quest’anno torna il BookCity Milano

Nonostante il Covid-19, l’evento si svolgerà dall’11 al 15 novembre.

Anche quest’anno torna a Milano il BookCity Milano con la sua nona edizione. Nonostante il Covid-19, l’evento si svolgerà dall’11 al 15 novembre. Gli eventi sono tutti gratuiti e tutti vi possono partecipare. L’evento è promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Associazione Bookcity Milano, costituita da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri e Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori.

L’obiettivo del festival è quello di riunire gli editori italiani, e non solo, per creare un evento in cui vengono promossi incontri, letture ad alta voce, spettacoli, seminari sui libri antichi e moderni e biblioteche pubbliche e private. Lo scopo del BookCity Milano non è solo quello di realizzare un festival dedicato alla lettura, ma anche quello di promuovere la città rinnovandone non solo l’immagine ma anche l’aspetto culturale.

BookCity Milano ai tempi del Covid-19

Da nove anni gli eventi del BookCity si sono svolti in posti classici e non. Le sedi, sparse in tutta Milano, hanno lo scopo non solo di attirare l’attenzione del pubblico ma anche quello di dare l’opportunità di visitare luoghi che in altre occasioni difficilmente si possono visitare. Nell’anno della salute e delle piante, l’associazione ha deciso di dedicare l’edizione di quest’anno all’ambiente. Il focus sarà #TerraNostra, un argomento importante per Milano e per il Paese.

L’evento verrà inaugurato al Castello Sforzesco e proseguirà con i luoghi indicati nella brochure ufficiale. Come ogni anno, anche quest’anno l’evento sarà gemellato con una delle città creative dell’UNESCO. Dopo Dublino e Barcellona, quest’anno è il turno della città tedesca Heidelberg.

Scrittori, editori, bibliotecari, librai, blogger, grafici, studenti, lettori di ogni età, sono i protagonisti di uno degli eventi più interessanti di Milano. È proprio questa la bellezza del BookCity Milano, coinvolge tutti: tutti vi possono partecipare non solo in veste di pubblico ma anche proponendo un evento. Basta iscriversi nel sito ufficiale e proporre l’idea.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

31,30 €

In her kitchen

Noi tutti amiamo le nonne. Con il loro profumo di borotalco e naftalina, il grembiule sempre indosso come se fosse un’uniforme, lo sguardo eternamente dolce e affettuoso. Questo libro fotografico di Gabriele Galimberti ne racconta le cucine, i luoghi per definizione, delle nonne.
50,00 €

Il libro di cucina di Salvador Dalì

Nel 1973 il grande artista surrealista Salvador Dalì pubblicò un libro di cucina, intitolato Les Diners de Gala, il cui titolo è un abile gioco di parole che riguarda sia le cene di gala, sia quelle che lui e sua moglie Gala organizzavano per gli ospiti. E' un libro per un tipo di cucina opulenta. Al suo interno, 136 ricette divise in 12 capitoli, incluso quello sui cibi afrodisiaci.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
21,16 €

Un anno al vetriolo. Los Angeles Police Department, 1953

Ottantacinque foto della polizia di L.A. del 1953 diventano racconti scritti da uno dei più grandi scrittori americani viventi, un po' duro e crudo, per fare un viaggio all'inferno nella città degli angeli.
14,45 €

L'inverno d'Italia: Il fumetto di Davide Toffolo sui campi di concentramento italiani

Grazie a Coconino Press è uscita la nuova edizione di L’inverno d’Italia, il fumetto sulla vergognosa pagina della storia italiana: i campi d’internamento italiani in cui finirono migliaia di cittadini sloveni. Una storia poco conosciuta raccontata qui con le illustrazioni del bravissimo Davide Toffolo.
11,57 €

Sad Animal Facts

Il mondo visto dal punto di vista degli animali è ricco di sfortunate verità, humor delizioso e malinconico. Un libretto con 150 disegni fatti a mano di animali, ciascuno accostato ad un fatto scientifico che lo riguarda e al suo pensiero a proposito. Si chiama Sad Animal Facts e l'autrice è l'americana Brooke Barker.  
15,30 €

Fumetto Paper girls vol.1

Il fumetto Paper Girls, il primo volume di 144 pagine è uscito il 25 agosto 2016 per BAO Publishing e si candida a essere il perfetto incontro tra Ghostbusters e Stranger Things. Paper Girls è infatti una serie scritta e disegnata da Brian K. Vaughan e Cliff Chiang, che va a collocarsi tra i Goonies, Stand By Me e la Guerra dei mondi, ma con una particolarità non da poco: stavolta le esploratrici in sella alle BMX sono tutte ragazze. Un Sacro Graal per tutti i retromaniaci amanti del vintage, che si candida a diventare un nuovo cult.
9,50 €

Zen del Juggling

Autore: Dave Finnigan Editore: Nuovi Equilibri Un vecchio libro, del 1999, ma è un classico per gli amanti della giocoleria, è in fondo un libro per tutti, perché la vita è come un esercizio difficile di giocoleria.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >