Libri
di Giulio Pons 8 Settembre 2019

Ecologia del desiderio – curare il pianeta senza rinunce, di Antonio Cianciullo

Perché l’ambientalismo non è il primo punto della politica?

I messaggi ambientalisti sono sempre legati ad idee negative, a rinunce, a sensi di colpa per gli sprechi, per non parlare delle previsioni di disastri, carestie e distruzione per il pianeta.

I messaggi di pericolo hanno sì permesso di portare il problema ambientale in primo piano, ma ora stiamo arrivando alla saturazione. Quando succede il cervello tende a mettere da parte il messaggio negativo, come se non esistesse e questo non va bene.

Il saggio di Antonio Cianciullio affronta i temi dell’ecologia e, partendo dai dati, ci spiega che la sfida ambientale è una sfida con un’enorme opportunità di ridistribuzione della ricchezza. L’ambientalismo è veramente l’occasione per un mondo migliore. L’inquinamento atmosferico dovuto ai combustibili fossili, per esempio, è causa di tumori, ma è anche causa di malattie circolatorie perché il particolato nell’aria entra nel sangue e ne modifica la viscosità. Tuttavia i danni ecologici prodotti da carbone e petrolio non sono compresi nei prezzi dei prodotti, ma ricadono sui costi della collettività, basta pensare alla sanità pubblica. Con le tasse paghiamo tutti il prezzo sanitario dell’aumento delle malattie vascolari e dei tumori, ma lasciamo la ricchezza ai pochi che hanno causato quest’aumento. Il sistema nel suo complesso va rivisto, ma solo la politica può agire a questo livello.

Il libro “Ecologia del desiderio” di Antonio Cianciullo, edito da Aboca Compra su Amazon - Il libro “Ecologia del desiderio” di Antonio Cianciullo, edito da Aboca

In tutto il mondo sono milioni i morti per inquinamento (in tutte le sue forme) e quindi come mai non si riesce a mettere al primo posto in tutte le agende politiche il problema ambientale? Perché ci vuole una politica di lungo periodo, perché i problemi climatici e ambientali non causano cambiamenti dall’oggi al domani, ma i risultati si vedranno tra anni.

Sicuramente sarebbe utile rendere l’ambientalismo più sexy, non più generatore di paure, perché è potenzialmente portatore di una nuova speranza positiva. L’ecologia deve imparare a parlare alla pancia della gente, al sogno, deve essere un po’ più paracula, un po’ più marketing nella comunicazione.

Compra | su Amazon

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
9,50 €

Zen del Juggling

Autore: Dave Finnigan Editore: Nuovi Equilibri Un vecchio libro, del 1999, ma è un classico per gli amanti della giocoleria, è in fondo un libro per tutti, perché la vita è come un esercizio difficile di giocoleria.
21,16 €

Un anno al vetriolo. Los Angeles Police Department, 1953

Ottantacinque foto della polizia di L.A. del 1953 diventano racconti scritti da uno dei più grandi scrittori americani viventi, un po' duro e crudo, per fare un viaggio all'inferno nella città degli angeli.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
19,90 €

Chineasy, il libro per imparare il cinese

Vuoi imparare il cinese? Ci sono 200 simboli fondamentali con i quali si può capire all’incirca il 40% del cinese scritto, dai menu al ristorante, ai cartelli stradali, spot televisivi e scritte sui giornali. Per spiegare e memorizzare questi simboli c’è questo bel libro: Chineasy.
10,20 €

Il mare spiegato ai miei nipoti

Se anche a voi piace il mare e magari siete anche dei tipi scientifici o perlomeno curiosi, allora questo bel libretto può aiutarvi a conoscere meglio l'ecosistema del mare, i suoi segreti e la sua importanza. Scritto da Hubert Reeves e Yves Lancelot è un libro di divulgazione scientifica sul mare, che potete leggere con i vostri figli. Invece delle solite banalità fantasy. :-)
15,30 €

Fumetto Paper girls vol.1

Il fumetto Paper Girls, il primo volume di 144 pagine è uscito il 25 agosto 2016 per BAO Publishing e si candida a essere il perfetto incontro tra Ghostbusters e Stranger Things. Paper Girls è infatti una serie scritta e disegnata da Brian K. Vaughan e Cliff Chiang, che va a collocarsi tra i Goonies, Stand By Me e la Guerra dei mondi, ma con una particolarità non da poco: stavolta le esploratrici in sella alle BMX sono tutte ragazze. Un Sacro Graal per tutti i retromaniaci amanti del vintage, che si candida a diventare un nuovo cult.
50,00 €

Il libro di cucina di Salvador Dalì

Nel 1973 il grande artista surrealista Salvador Dalì pubblicò un libro di cucina, intitolato Les Diners de Gala, il cui titolo è un abile gioco di parole che riguarda sia le cene di gala, sia quelle che lui e sua moglie Gala organizzavano per gli ospiti. E' un libro per un tipo di cucina opulenta. Al suo interno, 136 ricette divise in 12 capitoli, incluso quello sui cibi afrodisiaci.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >