Libri
di Lorenzo Mannella 28 Dicembre 2015

ZeroZeroZero di Roberto Saviano si merita il successo internazionale?

Il Guardian lo ha definito come il libro più importante del 2015

Roberto Saviano Feltrinelli - Roberto Saviano a Vieni via con me

 

Oltre al vino e ai prodotti tipici, a volte l’Italia riesce a esportare anche dei bestseller. È il caso di ZeroZeroZero, il libro di Roberto Saviano su cocaina e narcotraffico. Più che dalle vendite all’estero, il successo del libro è stato decretato da un articolo dell’edizione domenicale del Guardian: il giornalista Ed Vulliamy lo considera il libro più importante dell’anno (l’edizione UK è uscita solo nel 2015) per il fatto di essere riuscito a “raccontare cose che non imparerai da Narcos, Breaking Bad o gli infiniti report ufficiali”. Ma sarà proprio così?

Una cosa è certa, Saviano è diventato famoso anche fuori dai confini italiani e i nostri media si affrettano a dare notizia dei suoi successi. Tuttavia, dovremmo fare una distinzione tra Roberto Saviano scrittore e persona. Dopo il suo primo libro Gomorra e le minacce da parte della mafia, è stato costretto a rinunciare a una vita normale. Protetto da una scorta di carabinieri, lo scrittore si sposta da una città all’altra per non essere un facile bersaglio. Ha trascorso un po’ di tempo anche all’estero, dove ha iniziato a far conoscere i suoi libri e il suo punto di vista.

 

Roberto Saviano profili  Ci sono due Roberto Saviano: lo scrittore e la persona

 

A livello di Roberto Saviano come persona non diamo giudizi, preferiamo concentrarci sullo scrittore. ZeroZeroZero ha infatti ricevuto una serie di critiche molto dettagliate da parte di Michael Moynihan, un giornalista del The Daily Beast che ha smontato l’intero libro. Secondo Moynihan l’edizione in lingua inglese del libro contiene parti copiate da altre inchieste giornalistiche e interviste con personaggi legati al crimine probabilmente inventati.

Moynihan ha avuto una lunga discussione con Saviano, il quale ha detto la sua sulle pagine di Repubblica sostenendo che il suo lavoro è un ibrido a metà tra cronaca e romanzo. Non c’è niente di male a insistere su eventi, personaggi e storie in stile Hollywood, ma il fatto di confondere la fiction con la non-fiction (le due categorie assolute in cui si può dividere la letteratura) ci lascia un attimino perplessi. Non dubitiamo del Saviano persona, ma di quello scrittore.

In attesa del ritorno sugli schermi della seconda stagione di Gomorra dovremmo pensare a come sono percepiti i libri di Saviano all’estero. Se vogliamo che sia lui la persona simbolo della lotta a un fenomeno che ci riguarda da vicino (la Camorra), dobbiamo essere pronti a mettere in discussione il suo metodo di lavoro su altri fronti. Mescolare cronaca e romanzo è una strategia che può funzionare bene sullo schermo, ma non nella vita reale.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,20 €

Il mare spiegato ai miei nipoti

Se anche a voi piace il mare e magari siete anche dei tipi scientifici o perlomeno curiosi, allora questo bel libretto può aiutarvi a conoscere meglio l'ecosistema del mare, i suoi segreti e la sua importanza. Scritto da Hubert Reeves e Yves Lancelot è un libro di divulgazione scientifica sul mare, che potete leggere con i vostri figli. Invece delle solite banalità fantasy. :-)
14,45 €

L'inverno d'Italia: Il fumetto di Davide Toffolo sui campi di concentramento italiani

Grazie a Coconino Press è uscita la nuova edizione di L’inverno d’Italia, il fumetto sulla vergognosa pagina della storia italiana: i campi d’internamento italiani in cui finirono migliaia di cittadini sloveni. Una storia poco conosciuta raccontata qui con le illustrazioni del bravissimo Davide Toffolo.
19,90 €

Chineasy, il libro per imparare il cinese

Vuoi imparare il cinese? Ci sono 200 simboli fondamentali con i quali si può capire all’incirca il 40% del cinese scritto, dai menu al ristorante, ai cartelli stradali, spot televisivi e scritte sui giornali. Per spiegare e memorizzare questi simboli c’è questo bel libro: Chineasy.
5,99 €

L'universo spiegato ai miei nipoti

Le risposte di un nonno astrofisico alle domande della nipotina raccolte in questo piccolo libretto. Hubert Reeves è un grande divulgatore e questo è un libro perfetto per cominciare a scoprire i misteri dell’Universo con i propri figli e nipoti.
124,76 €

More than human

Gli animali sono più umani di noi? Forse. E’ questo il lavoro del fotografo londinese Tim Flach, che raccoglie in un volume tutti i suoi migliori scatti di animali che sembrano più umani degli esseri umani. Un librone pieno di grosse, bellissime e dettagliatissime foto che vi lasceranno senza parole.
10,43 €

The Gashlycrumb Tinies

In Inghilterra è un grande classico, firmato dall’illustratore Edward Gorey. Nelle tavole del libricino, troviamo le lettere dell’alfabeto illustrate da bambini morti. Nel senso: ogni lettera è accostata a un bambino con quell’iniziale, morto in circostanze tragiche. Per dire una cosa banale, si potrebbe dire che si tratta di immagini che sembrano uscite dall’immaginario di Tim Burton, ma avrebbe poco senso. Il bello è perdersi per qualche secondo nelle vicende di questi poveri bambini.  
28,90 €

Al di là delle parole. Che cosa provano e pensano gli animali

Abituati ad anni ed anni a guardare documentari prima su Superquark e poi sui vari canali satellitari o su Netflix, quando si inizia a leggere Al di là delle parole di Carl Safina, libro appena uscito per Adelphi, si è convinti di sapere tutto sul mondo degli animali. E invece no, leggendo il libro si capisce come non sappiamo proprio niente.
11,57 €

Sad Animal Facts

Il mondo visto dal punto di vista degli animali è ricco di sfortunate verità, humor delizioso e malinconico. Un libretto con 150 disegni fatti a mano di animali, ciascuno accostato ad un fatto scientifico che lo riguarda e al suo pensiero a proposito. Si chiama Sad Animal Facts e l'autrice è l'americana Brooke Barker.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >