Hipster alla riscossa: tingersi i peli delle ascelle è la nuova moda

Must
di Marta Blumi Tripodi 13 ottobre 2014 11:15
Hipster alla riscossa: tingersi i peli delle ascelle è la nuova moda

Dopo il trapianto di barba e quello di sopracciglia, arriva il nuovo must-have per ogni hipster che si rispetti: tingersi i peli delle ascelle. Già, perché dopo che celebrity come Madonna, Beyoncé e Drew Barrymore hanno buttato via il rasoio, si è posto un problema fondamentale: visto che molte di loro si tingono i capelli, il colore della loro peluria è diverso da quello della loro chioma. Che fare, dunque?

Semplice, adeguarsi. Via libera, dunque, agli shatush selvaggi anche lì: in America ci sono già alcuni saloni di parrucchieri che offrono un servizio specifico (i peli non reagiscono allo stesso modo dei capelli alla tinta tradizionale, quindi bisogna stare attenti, vedi il famoso episodio di Sex & The City in cui Samantha si tingeva a sud dell’ombelico…). Tipo quello di Roxie Hunt, a Seattle: Roxie è una hair stylist del salone Vain e ha deciso di sperimentare su sé stessa il suo rivoluzionario metodo, tingendosi le ascelle di verde acqua, proprio come i suoi capelli. La procedura, ha spiegato, implica una decolorazione di 30 volumi e poi due toni diversi di blu: ovviamente dura al massimo due settimane, tempo della ricrescita dei peli. Se siete curiosi, ecco le foto di tutto il procedimento (spiegato passo per passo qui).

how-to-dye-your-armpits-3applying-bleach-to-armpitsbleached-armpit-hairdying-armpit-hairhow-to-dye-your-armpits-2

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)