Natura
di Raffaele Portofino 27 Marzo 2020

Le piramidi di terra sulle Dolomiti sembrano provenire da un altro pianeta

Un paesaggio alieno sulle Dolomiti, le piramidi di terra sono una delle meraviglie dell’Italia Nascosta

Il Renon è un comune in provincia di Bolzano, nel cuore dell’Alto Adige, conosciuto in tutto il mondo per le sue piramidi di terra vecchie 25.000 anni.

Sono un fenomeno naturale formato da coni di materiale morenico su cui poggia un grande sasso, che crea una scultura meravigliosa e bizzarra, magica come solo la natura può esserlo.

I pinnacoli si trovano in più località dell’altipiano: nella valletta di Rio Fosco sulla strada per Longomoso e per Monte di Mezzo, nella valletta di Rio Rivellone nei pressi di Soprabolzano e nella valletta di Rio Gasterer a Auna di Sotto. [fonte]

Queste formazioni geologiche sono compatte quando la stagione è secca, ma si sgretolano sotto la pioggia a causa della loro natura argillosa, diventando acuminate e formando scarpate alte dai 10 ai 15 metri, che creano le piramidi di terra. Il loto nome originale infatti era Lahntürme, cioè torri delle frane.

Le piramidi rischiano di frantumarsi quando perdono il loro cappello, ossia il sasso che è adagiato sulla loro cima. Il ruscellamento delle acque infatti le erode fino a farle sparire, ma il masso che casualmente gli si è fermato sopra, ferma il processo e le fa durare molti anni.

È un vero miracolo della natura che il fotografo Kilian Schõenberger ha ritratto in una sua serie fotografica dal titolo “Otherworld”, enfatizzando il paesaggio che sembra provenire da un pianeta lontano.

View this post on Instagram

The Otherworld. Nature can be such an amazing artist. Was waiting for fog at this place for years. Finally I was near when the conditions fit to my plans. There are several such places around the Dolomites. The stones (diameter up to 2meter) and the soil are glacier remains. The stones are within the rest of the sediments. Due to the erosion the stones are washed out of the ground but they are like little roofs to the soil under them. Rain can't affect these parts in the same way like the rest and these strange soil pyramids start "growing" while the rest is swept away. At one point the balance of the stones is gone, they tumble down and the pillar of dirt disappears quite fast without its "roof". #rural_love #diewocheaufinstagram #awesomedreamplaces #fantastic_earth #earthofficial #awesomeglobe #exploretocreate #vzcomood #awesome_earthpix #majestic_earth #wonderfulglobe #main_vision #modernoutdoors #theweekoninstagram #neuehorizonte #master_shots #theoutbound #wildlifeplanet #discoverearth #tentree #earthfocus #tree_magic #rsa_trees #divine_forest #rsa_fog #tv_foggy #fogpants #tentree #rural_love #folkscenery @ignant #ignant

A post shared by Kilian Schönberger (@kilianschoenberger) on

Immagini mozzafiato che potete vedere nel suo account Instagram, insieme a molte altre foto spettacolari della natura in alta montagna.

View this post on Instagram

She's working at the pyramid at night. Earth pillars were fascinating me since I visited the first ones in the early 90ties during a holiday in South Tyrol with my parents. Waterfalls, castles, here, there. Good memories. Now I have the opportunity to share my view on these landscapes through my camera. #rural_love #diewocheaufinstagram #awesomedreamplaces #fantastic_earth #earthofficial #awesomeglobe #exploretocreate #vzcomood #awesome_earthpix #majestic_earth #wonderfulglobe #main_vision #modernoutdoors #theweekoninstagram #neuehorizonte #master_shots #theoutbound #wildlifeplanet #discoverearth #tentree #earthfocus #tree_magic #rsa_trees #divine_forest #rsa_fog #tv_foggy #fogpants #tentree #rural_love #folkscenery @ignant #ignant #suedtirol

A post shared by Kilian Schönberger (@kilianschoenberger) on

Cerca ristoranti a Renon

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >