L’urna Bios trasforma il caro defunto in un albero

Mettendo semi nell’urna si può far nascere una pianta

Religione
di Sandro Giorello facebook 22 ottobre 2015 16:10
L’urna Bios trasforma il caro defunto in un albero

 

È banale scriverlo, ma ognuno affronta il tema della morte un po’ come preferisce. Ci si può affidare ad un’applicazione per Twitter, scegliere nuove tecnologie e nuovi modi per farsi ricordare, puoi pure provare a far ridere chi verrà al tuo funerale scegliendo una bara assurda. Ora un’azienda spagnola ha inventato un’urna che può ospitare al suo interno un seme e far nascere una piccola pianta che, più avanti, potrebbe diventare un albero.

Costruita in materiale completamente biodegradabile, l’urna Bios è pensata per trasformare le ceneri del defunto in terreno fertile. Si potrà veder nascere un’altra vita partendo da quella del proprio caro: “Life after life“, come recita il video che presenta il progetto.

 

bios4 Mymodernmet.com - UrnaBios

 

Un pomeriggio mio fratello stava piantando alcune verdure con mia nonna quando ha trovato un uccello morto poco nel campo- racconta Roger Moliné, CEO di Bios – istintivamente, senza pensarci troppo, ha preso l’uccello e l’ha sotterrato insieme ad alcuni semi. È così che mi è venuta l’idea dell’urna Bios: è un modo per convertire la morte in una nuova forma di vita“.

Se volete avere più dettagli, trovate tutte le informazioni sul sito Urnabios.com

FONTE | Mymodernmet.com

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)