Il nuovo binge watching di Netflix, una maratona di uncinetto

Non solo, anche gare di pesca al salmone di 24 ore o crociere di 135 ore: si chiama Slow TV e va vista con calma. Molta calma

Serie TV
di Simone Stefanini facebook 4 agosto 2016 10:53
Il nuovo binge watching di Netflix, una maratona di uncinetto

uncinetto quartz

 

Qual è stato il vostro ultimo binge watching su Netflix? Forse Stranger Things, visto il successo dello show, oppure Daredevil, Love e tutte le altre esclusive di cui poi aspettiamo in fremente attesa l’inizio di una nuova stagione? Ci sta, ma da oggi la vostra maratona televisiva avrà un altro oggetto, solo apparentemente meno emozionante: l’uncinetto.

Ebbene sì, Netflix dal 5 agosto trasmetterà i programmi della norvegese Slow TV, che già dal titolo non promette certo azione all’americana, ma riprende eventi mondani (più o meno) dall’inizio alla fine.

Il National Knitting è sicuramente un programma di quelli a cui non si può mancare. Sarà trasmesso in tre parti, la manche del mattino, quella del pomeriggio e quella della sera, per tutta la sua durata, che sarà sicuramente di molte e molte ore. Praticamente, una telecamera fissa su due signore che si sfidano a chi finisce prima un capo di lana all’uncinetto. Stupendo. 

Pensate che il primo programma di Slow TV è stato l‘intero tragitto del treno da Bergen a Oslo, sempre in Norvegia, per la durata di 7 ore e rotti.

Prima di ridere, sappiate che il video ha raggiunto il milione di visualizzazioni, cioè circa un quarto della popolazione norvegese. Ne siete avvinti, vero? Ok, ve lo facciamo vedere nella sua interezza. Occhio, quando vedete nero, non è che si è rotto YouTube, semplicemente il treno è sotto una galleria.

 

 

Altre mirabolanti trasmissioni: una crociera di 135 ore da Bergen a Kirkenes oppure una diretta di 24 ore sulla pesca del salmone. Programmi meravigliosi e seguitissimi in patria, che finalmente potremmo vedere anche noi, per distaccarci, finalmente, dal logorio della vita moderna.

Non vediamo l’ora di immergerci nella gara di uncinetto più lunga della storia e perderci, scusate la battuta, nelle sue trame.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)