Il razzismo fa schifo

I commenti razzisti sotto lo spot dei Jackal per promuovere l’adozione a distanza di ActionAid

Social Network
di Simone Stefanini facebook 5 dicembre 2017 15:51

Non è mistero che il social dia a chiunque la possibilità di prendere un enorme megafono e urlare la propria opinione su tutto. Come si suol dire, ci stiamo “facendo il callo”. Questo modo di dire in realtà è la peggior evoluzione di una qualsiasi convivenza civile. L’abitudine all’arroganza, alla meschinità, alle ondate di nazifascismo, all’omofobia, al sessismo, al razzismo è difficile da scardinare, ma vale sempre la pena denunciare abusi verbali, linguaggio violento e istigazione all’odio, specie quando li vediamo giornalmente su Facebook.

Capita dunque che la nuova campagna promossa da ActionAid Italia, sia stata curata da The Jackal,  il collettivo napoletano di youtuber (e attori cinematografici con un film da poco passato per le sale, Addio Fottuti Musi Verdi) famosi per le parodie, l’ironia e il sarcasmo. Sono stati scelti da ActionAid, la onlus no profit impegnata in progetti umanitari nazionali e internazionali, per parlare dell’adozione a distanza di bambini dei paesi del terzo mondo e per restituire dignità alla formula “Aiutiamoli a casa loro”, ormai diventata lo slogan xenofobo dei politici di destra (e non solo).

Nello spot, che vedete qui sopra, The Jackal fingono di dover fare presa sulle donazioni dei razzisti, quelli che non vogliono che i bambini di colore, una volta cresciuti, vengano in Italia a “rubare il lavoro”. Sorrisi amari, tutti i cliché del classico “Non sono razzista ma…” e un video intelligente per spronare chi può a donare qualcosa.

Quelli che vedete sono i commenti, neanche troppo selezionati, che alcuni utenti di Facebook hanno lasciato sotto al video. Cosa c’è di nuovo? Niente, si tratta di cattiverie gratuite contro un’associazione umanitaria, contro i bambini e gli adulti che vengono dall’Africa. Dunque perché le mostriamo? Perché non dobbiamo “farci il callo”, non dobbiamo giustificare le malefatte dei molti arrabbiati di questo paese, solo perché sono arrabbiati. Il razzismo non è mai accettabile, il razzismo fa schifo.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)