Society
di Marcello Farno 30 Gennaio 2016

Better Days Festival, Riccardo Meggiato e lo shopping nel deep web

Non c’è solo Amazon. Anzi: andiamo a fare un giro nelle profondità della rete

Riccardo Meggiato - Foto: Alessandro Sozzi  Riccardo Meggiato – Foto: Alessandro Sozzi

 

Tutti siamo abituati a usare Google o Amazon per fare i nostri acquisti, tendenzialmente legali, mentre il deep web è tutta un’altra cosa. Passare di nodo in nodo rallenta la navigazione, si va lentissimi, è tutto vecchio. Ma si comprare tutto, dalle armi alla droga. Il deep web è tutto l’insieme di siti non indicizzati da Google, 550 miliardi di pagine web. E all’interno delle profondità del deep web ci sono documenti e risorse legali, ma anche illegali.

La domanda da uomo della strada però è una: se su internet tutto è tracciabile com’è possibile l’impunità per chi vende o compra sul deep web?Tor, un anonimizzatore di IP, non è l’unico accesso al deep web – spiega Riccardo Meggiato, giornalista tech ed esperto di mondi sommersi online – “è solo uno dei 50-60 modi per entrare, la porta più larga. Noi siamo abituati a mettere l’indirizzo e andare. Con Tor c’è un sistema a strati in cui se io devo raggiungere un sito, anziché andare lì, passo attraverso dei punti intermedi che si rafforza ad ogni passaggio“. Per cui, l’impunità è garantita.

E per la transazioni? Spiega Meggiato che “Ci sono vari tipi di monete, la più diffusa è bitcoin, consente di fare transazioni in sicurezza, o si ruba o si guadagna o si acquista. Io ho comprato un pezzo di uranio ed è arrivato un pacchetto anonimo, e l’ho portato ad analizzare e mi hanno detto che era uranio. Il pacchetto era completamente anonimo“. Quanti sono a navigare nel deep web? In Italia per ogni 5000 navigatori c’è 1 persona che naviga in deep e il 30% compra “Ci vai per curiosità, per leggere i leaks e per comprare roba“.

Cosa serve per partire? Riccardo Meggiato ci fa da guida: “Vi serve un portafogli elettronico. Una volta creato il portafogli virtuale e annotato il codice che indica il vostro conto Bitcoin, che è legato a doppio filo al vostro computer. Andate su un servizio di compravendita bitcoin, comprate dei bitcoin. A quel punto con The Hidden Wiki, la wikipedia del deep web – scorrendo la lista arrivano le cose più interessanti, possiamo trovare droghe, false patenti, di tutto. Io ho simulato l’acquisto di un tipo di Viagra generico che si chiama Kamagra, è semplice. Mi registro al negozio, inserisco il mio codice di portafoglio, acquisto, specifico l’indirizzo dove fare la spedizione e ti arrivano a casa, in un paio di settimane“. Facile.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >