Escape room
Frame dal video youtube di SonyPicturesBelgium
Society
di Giulia Montani 30 Ottobre 2019

Cose da fare ad Halloween: per una serata da brividi la parola d’ordine è “Escape Room”

Halloween è sempre più vicino e pensare a cosa fare è ormai questione irrimandabile.
Da considerare, quest’anno, è di sicuro l’Escape room!

Nato nel 2006 in California, da un gruppo di informatici che hanno deciso di trasformare i videogiochi “Escape Game” in realtà, l’Escape Room ha velocemente spopolato anche in Italia dal 2015.
A Milano è bastato un solo anno per raggiungere un primato europeo con la più grande Escape Room, la “Maniac Palace”.

Escape Room Wikimedia - Foto di Hudson Bloom

Per chi non sapesse di cosa si sta parlando, le Escape Room sono stanze costruite con l’intento di “intrappolare” i giocatori e fargli così vivere l’esperienza della fuga dal vivo attraverso giochi di logica di vario tipo (indovinelli, enigmi, codici da risolvere…) da risolvere in un tempo limite di circa 60 minuti.
Il numero dei partecipanti può variare da 2 a un numero più alto in base alla grandezza della stanza, ma è tipicamente un gioco fatto in squadra in quanto uno degli intenti dell’avventura è, oltre a far usare la mente e l’intuito, stimolare il team building e la collaborazione.
Risolvendo tutti gli enigmi e uscendo così da una stanza dopo l’altra, la vittoria si ottiene liberandosi nel tempo dato.

Escape room  Flickr - Foto di Conundrum Escape Room

L’Escape Room può essere un’ottima idea quindi per passare un Halloween diverso dal solito e vivere, per una notte, l’angoscia che siamo abituati a vedere sul grande schermo, ma divertendosi in compagnia.

Se attività del genere non fanno per voi, non temete, sullo stesso tema lo scorso gennaio (marzo in Italia) è uscito il filmEscape room” a cui seguirà un sequel previsto per aprile 2020.
In caso voi non lo aveste già visto, riunirvi tra amici e guardare il lungometraggio può essere una valida alternativa per la serata delle streghe.

Escape room  Frame dal film “Escape Room”

La pellicola, che è tra il thriller e l’avventura, racconta la storia di una studentessa, un magazziniere, una veterinaria, un camionista e un appassionato di giochi di logica dal vivo a Chicago, che ricevono un invito da una Escape Room dove, vincendo, si può vincere $ 10.000.

Portati in una sala d’aspetto, capiscono che il gioco è già iniziato e poco dopo, attivando per sbaglio le trappole del riscaldamento, scoprono che non stanno solo giocando e in palio c’è molto più dei soldi

Escape room  Frame dal film “Escape Room”

La sorte dei protagonisti è legata a una serie di stanze che vi lasceranno col fiato sospeso.
Ci si chiede quale destino toccherà ai 5 giocatori, siete pronti a scoprirlo?

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >